All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Andrea Grillini

Content by tag "Andrea Grillini"

Edoardo Marraffa, Gabriele Di Giulio, Nicola Guazzaloca, Luca Bernard, Andrea Grillini: Tellnolies

Read "Tellnolies" reviewed by Neri Pollastri

Registrata a fine marzo del 2016 a Bologna, nel teatro San Leonardo (sede del celebre festival Angelica), questa ultima uscita dell'etichetta Fonterossa vede in scena un quintetto che è classico solo nella formazione (peraltro “inquinata" dalla presenza costante del sopranino come secondo fiato) e che, impegnata su composizioni di Nicola Guazzaloca, dà vita a una musica ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Fonterossa Day #4

Read "Fonterossa Day #4" reviewed by Neri Pollastri

Fonterossa Day #4
Pisa Teatro Sant'Andrea Forisportam
15.4.2018

È arrivato alla quarta edizione il Fonterossa Day, minifestival ospitato da Pisa Jazz e dedicato all'omonima etichetta indipendente di Silvia Bolognesi e agli artisti che le girano attorno. Come nelle altre edizioni, la giornata è iniziata a metà pomeriggio nella Chiesa sconsacrata di Sant'Andrea ...

15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About

Read "15 Italian Jazz Musicians You Need To Know About" reviewed by Enrico Bettinello

It is not unusual for colleagues and promoters from across Europe and the United States to ask me: “Which Italian jazz musicians should I check out?"

For decades, Italy has enjoyed an increasingly prominent place in the vast landscape of European Jazz. The names of some of its most famous players, like trumpeters Enrico ...

ARTICLE: INTERVIEWS

A dialogo con Simone Graziano

Read "A dialogo con Simone Graziano" reviewed by Neri Pollastri

Simone Graziano, pianista e compositore fiorentino trentacinquenne, è giustamente balzato in primo piano negli ultimi anni grazie soprattutto al suo quintetto Frontal, apprezzato con il primo disco omonimo e nelle performance dal vivo. Della formazione, che ha nel frattempo visto Dan Kinzelman subentrare al posto di Chris Speed, è appena uscito il nuovo CD Trentacinque. Per ...

Bad Uok: Enter

Read "Enter" reviewed by AAJ Italy Staff

L'inizio è sorprendente e fuorviante. Sorprendente perché a dar retta all'immagine di copertina dai richiami ironicamente sadomaso, non ci si aspetterebbe un'apertura dove il pianoforte occupa uno spazio dilatato da poche note, fatte risuonare con profondità emotiva, in un clima austero e rigoroso. Fuorviante perché il resto del CD è tutta un'altra musica, ricco di colori, carico di suoni elettrici, ...

ARTICLE: CD/LP/TRACK REVIEW

Korla Trio: Because of Him

Read "Because of Him" reviewed by AAJ Italy Staff

Per mettere a fuoco l'idea musicale del Korla Trio bisogna fare cenno a Korla Pandit, un musicista dai lineamenti indiani che venne considerato negli anni Cinquanta, negli Stati Uniti, il padrino dell'exotica, ma che in realtà si chiamava John Roland Reed e di così geograficamente esotico non aveva quasi niente. Ecco dunque la perfetta dualità, la sintesi ...