Home » Jazz Articles » Andrea Grillini

Jazz Articles about Andrea Grillini

Album Review

Fabio Delvò & Fellows: The Crocodiles Embalsers

Read "The Crocodiles Embalsers" reviewed by Neri Pollastri


Nuova formazione per il sassofonista Fabio Delvò, un quartetto classico con il quale realizzare la sua musica ora tesa e geometrica, ora più libera e frammentata, sempre comunque inquieta e vibrante. La scelta dei compagni è mirata e felice: l'esperto Giancarlo Tossani, leader di numerosi progetti modernissimi, al pianoforte; Stefano Dallaporta, coinvolto in molti lavori in equilibrio tra jazz e contemporanea, al contrabbasso; Andrea Grillini, potente apportatore di ritmo ed energia, alla batteria. I risultati si sentono sin ...

5
Album Review

Alessandro Bosetti: Didone

Read "Didone" reviewed by Mark Corroto


For the past twenty years or so, Alessandro Bosetti's music has been connected to art. Sure, music is an art form, but his music is more like sculpture. Whether his source materials are radio broadcasts, spoken words, or field recordings, he repurposes sound as objects. These building blocks are recast into new forms. Think of Picasso combining a bicycle saddle and handlebars, and turning them into a bull's head, or even subsequent reinterpretations of Marcel Duchamp's readymade urinal.

Album Review

Giampiero Locatelli; Stefano Dallaporta; Andrea Grillini: Ground 71

Read "Ground 71" reviewed by Neri Pollastri


Attivo da oltre cinque anni, Ground 71 è un piano trio che mescola con nonchalance acustico ed elettrico, accomunando il lavoro sui diversi piani grazie a un analogo atteggiamento di ricerca sul piano ritmico e timbrico. Lo compongono il pianista reggino Giampiero Locatelli, il contrabbassista padovano Stefano Dallaporta e il batterista bolognese Andrea Grillini, i quali per dar vita a una musica caratterizzata da una forte libertà creativa si avvalgono in particolare della loro rodata intesa. Il lavoro ...

1
My Favourite Things

Andrea Grillini e il Questionario di Proust

Read "Andrea Grillini e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani


Il tratto principale della mia musica Sostanzialmente mi immagino delle fotografie, ricche di dettagli. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Con i musicisti che suonano con me esiste un legame affettivo e umano. Sono persone con cui è nato uno scambio di informazioni, sancito da una profonda lealtà. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Ce ne sono tanti di momenti felici: da chi dopo ...

Album Review

Big Monitors: Knots and Notes

Read "Knots and Notes" reviewed by Vincenzo Roggero


Certo William Parker e la sua musica sono la ragione, il combustibile di Knots and Notes, ma l'album è molto di più di un semplice omaggio ad un protagonista assoluto della musica improvvisata (e di altre forme artistiche ad essa collegata) degli ultimi quarant'anni. Nato quasi per caso da un'intuizione che poi è diventata una sfida (l'approccio, le riflessioni, l'interpretazione, gli sviluppi di una musica ormai storicizzata da parte di interpreti di differenti generazioni—il quintetto Big Monitors, naturalmente ) Knotes ...

Album Review

Tells No Lies: Anasyrma

Read "Anasyrma" reviewed by Angelo Leonardi


Questo terzo lavoro dei Tell No Lies è risultato uno dei migliori dischi del 2020 nel referendum Top Jazz della critica italiana e i motivi del consenso sono evidenti. Il quintetto bolognese presenta sette nuovi brani di Nicola Guazzaloca che si sviluppano in piena coerenza con l'identità espressiva della formazione, qui ampliata con tre ospiti. La musica ripropone l'appassionante formula di temi melodicamente avvincenti e ritmicamente incalzanti, caratterizzati da forte impatto timbrico, incisive iterazioni ritmiche e quadri ...

1
Album Review

PBB's Bread & Fox: This Is Sour Music

Read "This Is Sour Music" reviewed by Neri Pollastri


L'avevamo visto dal vivo in uno degli ultimi concerti prima dello scoppio della pandemia e adesso possiamo ascoltarlo su CD: parliamo del quintetto Bread & Fox di Piero Bittolo Bon, giunto con questo This Is Sour Music (Trouble in the East Records) al secondo lavoro dopo Big Hell on Air, uscito nel 2016 per Auand. La cifra della musica non è cambiata, conservando una densità di scrittura che si rifà a Henry Threadgill e Tim Berne, coniugata però ...


Engage

Contest Giveaways
Enter our latest contest giveaway sponsored by Ota Records
Polls & Surveys
Vote for your favorite musicians and participate in our brief surveys.

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.