Home » Articoli » Album Review

Simon Toldam Trio: Omhu

By

Sign in to view read count
Simon Toldam Trio: Omhu
Un'eleganza persino un po' estenuata, ma con un suo pathos e una sua cifra stilistica, caratterizza questo nuovo lavoro (dovrebbe essere il quarto) del trio capitanato dal giovane pianista danese Simon Toldam. Nove i brani, tutti del leader tranne il secondo e il quarto, firmati "democraticamente" dal trio al completo, e tutti più o meno indistintamente contrassegnati da un tono lieve, pacato, sospeso e volatile, a tratti scuro, eccezion fatta per il crescendo che attraversa "Illumination" (uno dei due episodi a tripla firma) e "Se, der kommer en dag," forse non a caso fra i momenti più apprezzabili dell'album.

Degni di nota, in un tutto che qua e là può farsi anche lievemente tedioso, fin troppo dimesso, anche "Sol," prevalentemente pianistico e con un suo pathos abbastanza preciso, e il conclusivo "Musik for Orgel," felicemente aereo, astratto. Il tutto per un ascolto non certo consolatorio o supino, anzi bisognoso di un'attenzione e una dedizione abbastanza precipue. Almeno a volerne cogliere i sapori più riposti e sostanziali.

Track Listing

Ind i tunnelen; 6000 år; Hurtig indeni, langsom udenpå; Illumination; Cirkel; Sol; Se, der kommer en dag; Så godt du går; Musik for orgel.

Personnel

Simon Toldam: piano; Nils Davidsen: bass; Knut Finsrud: drums.

Album information

Title: Omhu | Year Released: 2019 | Record Label: ILK Music

Post a comment about this album

Tags

More

Isabela
Oded Tzur
Interpret It Well
Ches Smith
Welcome Adventure! Vol. 2
Daniel Carter / Matthew Shipp / William Parker /...
Paris Sessions 2
Tierney Sutton

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.