0

Lisa Mezzacappa - Marco Eneidi - Vinny Golia - Vijay Anderson: Hell-Bent in the Pacific

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Nella fertile e vivace scena musicale della Bay Area sono attivi una serie di musicisti che hanno ravvivato il free made in USA, costituendo un punto di riferimento alternativo rispetto a Chicago e New York. Tra questi si distinguono da tempo Vinny Golia, Liza Mezzacappa e Vijay Anderson.

Marco Eneidi invece vive da alcuni anni a Vienna, ma questo disco, pubblicato dalla benemerita label lituana NoBusiness Records, lo vede di nuovo al fianco di vecchi e nuovi compagni d'azione di San Francisco, città nella quale è cresciuto. Il suo sax alto alla Jimmy Lyons è un marchio ed una garanzia del risultato finale. La contrabbassista Lisa Mezzacappa ed il batterista Vijay Anderson, con il suo kit minimalista, sono una bella realtà, mentre Vinny Golia lo conosciamo come veterano multistrumentista in una miriade di registrazioni.

Il disco è strutturato con una certa logica. Quattro brani, il primo, il quinto, il sesto e l'ultimo, sono con il quartetto al completo, gli altri sono in trio. Accanto a esplosioni di suoni nel brano che apre l'album, evocate pure dal titolo "Meteorites," in cui ad esempio il sax alto e il sax sopranino combattono una lotta immane, ci sono brani più meditativi, prendiamo ad esempio Prisoner of a Gaudy and Unlivable Present in cui si parte in modo lento, meditativo, quasi circospetto, prima che la ritmica costruisca un lungo arco di tensione per il solista di turno - Vinny Golia - e poi prosegua lasciando il sax tenore a commentare lentamente le evoluzioni della brava contrabbassista punteggiata dai commenti della batteria.

Fra brani più lunghi, come quello appena citato, ed altri più brevi il disco procede con una architettura interna suggestiva, una libertà strutturata che sfugge ai luoghi comuni sul free come musica caotica.

Visita i siti di Lisa Mezzacappa, Maco Eneidi, Vinny Golia e Vijay Anderson.


Track Listing: 01. Meteorites - 9:20; 02. Inessential melancholies - 2:55; 03. Everything imaginable can be dreamed 7:56; 04. Deformities and discords 1:43; 05. Pendulum 4:32; 06. Fumbling fulminations 2:35; 07. Prisoner of a Gaudy and Unlivable Present - 7:38; 08. Lop-sided heels and frayed shoes 6:59; 09. Catholic comstocking smut-hound 13:17.

Personnel: Lisa Mezzacappa (contrabbasso); Marco Eneidi (sax alto); Vinny Golia (sax tenore, sopranino, soprano, clarinetto, clarinetto basso); Vijay Anderson (batteria).

Title: Hell-Bent in the Pacific | Year Released: 2012 | Record Label: GR2 Classics


Tags

comments powered by Disqus

More Articles

Read Estonian Suite: Live In Tallinn CD/LP/Track Review Estonian Suite: Live In Tallinn
by Bruce Lindsay
Published: November 18, 2017
Read The Princess CD/LP/Track Review The Princess
by Mark Corroto
Published: November 18, 2017
Read Queen City Blues CD/LP/Track Review Queen City Blues
by Mike Jurkovic
Published: November 18, 2017
Read Latin Lover CD/LP/Track Review Latin Lover
by Rob Rosenblum
Published: November 18, 2017
Read Reclamation CD/LP/Track Review Reclamation
by Glenn Astarita
Published: November 18, 2017
Read Provenance CD/LP/Track Review Provenance
by Karl Ackermann
Published: November 17, 2017
Read "Disorder at the Border Plays Ornette" CD/LP/Track Review Disorder at the Border Plays Ornette
by Nicola Negri
Published: December 24, 2016
Read "Destinations" CD/LP/Track Review Destinations
by Dan Bilawsky
Published: June 18, 2017
Read "3Divas" CD/LP/Track Review 3Divas
by Geannine Reid
Published: June 1, 2017
Read "Free Radicals" CD/LP/Track Review Free Radicals
by Glenn Astarita
Published: August 7, 2017
Read "Ullr" CD/LP/Track Review Ullr
by Mark Corroto
Published: February 8, 2017
Read "Allison Philips Trio" CD/LP/Track Review Allison Philips Trio
by Karl Ackermann
Published: November 27, 2016

Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.

Please support out sponsor