All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

1

Ivo Perelman, Matthew Shipp: Corpo

BY

Sign in to view read count
Ivo Perelman, Matthew Shipp: Corpo
La lista dei brani non lascia intravedere indizi su quanto si ascolterà nel CD. Non si tratta di una suite, ma l'ordine progressivo della titolazione dei brani rimanda all'idea di base del progetto musicale. La logica delle composizioni improvvisate affonda le radici nel serialismo come volano per idee correlate tramite libere associazioni, spunti e trasmutazioni fra jazz e musica accademica. Cementato da diverse produzioni discografiche, il duo fra Perelman e Shipp porta a maturazione una ricerca che si snoda all'insegna dell'estemporaneità delle forme e della scomposizione metrica.

Sia pur di non facile ascolto, questo CD si distingue per una pratica musicale di volatile sintesi tra linguaggi contemporanei e tradizionali, contrasti timbrici e libere enunciazioni di grande energia ritmica. A seconda dei gusti può piacere o no, ma gli va riconosciuto il merito di collocarsi oltre le categorie in voga dell'attuale linguaggio jazzistico.

Track Listing

Parts 1-12.

Personnel

Ivo Perelman: tenor saxophone; Matthew Shipp: piano.

Album information

Title: Corpo | Year Released: 2016 | Record Label: Leo Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

2 Blues For Cecil
Andrew Cyrille, William Parker & Enrico Rava
Late Night
Sean Fyfe Quartet
Soul In Plain Sight
Angelika Niescier
Jump
Julieta Eugenio
Two For The Road
Tara Minton & Ed Babar
The Color of Angels
Doug Scarborough

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.