Home » Articoli » Lee Morgan: City Lights

1
Album Review

Lee Morgan: City Lights

By

Sign in to view read count
Lee Morgan: City Lights
È benvenuta la ristampa di uno tra i dischi meno conosciuti di Lee Morgan, per l’occasione spalleggiato da una fantastica front-line: George Coleman al sax tenore e Curtis Fuller al trombone. Con una ritmica tanto vigorosa quanto fluida, che vede impegnati Ray Bryant al pianoforte, Paul Chambers al contrabbasso ed Art Taylor alla batteria.

Due sono le novità per questa quarta incisione (1957) morganiana per la label statunitense: l’allargamento della front-line da due a tre strumenti e una maggior varietà della tesatura sonora, offerta dalle composizioni e dagli arrangiamenti di Benny Golson.

Pur non presentando elementi di novità rispetto alle strategie musicali del primo periodo Blue Note del trombettista, è questo un disco assai avvincente, che riassume la quintessenza dell’hard-bop di quegli anni. Con ritmi energici e sostenuti, stemperati dalla ricercatezza armonica che caratterizza le eteree composizioni di Benny Golson, co-leader nell’ombra di questo progetto.

Ma con un leader in piena forma, capace di imprimere il proprio passo e la propria prorompente vitalità, per scomporre le composizioni originali di Golson in infinite digradazioni istantanee. E poi ci sono le prolungate linee melodiche nel dilatare lo spazio circoscritto, insieme alla sua proverbiale scioltezza di fraseggio nel dominare i vari registri dello strumento.

Ed in più un costrutto sonoro che pare incarnare la quintessenza dell’estetica hardpoppistica: incisività ritmica, trascinanti chase dei fiati; verve comunicativa; dinamico interplay. Una musica che scorre fluida e lineare, tra avvincenti soluzioni hard-boppistiche, aromi bluesy e funky.

E per quanti amano questo stile del jazz, è un disco che non deluderà certo le loro attese, per riassaporare tutto il fascino di uno dei grandi maestri della tromba jazz.

Track Listing

City Lights; Tempo De Waltz; You're Mine You; Just By Myself; Kin Folks.

Personnel

Lee Morgan: trumpet; Curtis Fuller: trombone; George Coleman: tenor and alto sax; Ray Bryant: piano; Paul Chambers: bass; Art Taylor: drums.

Album information

Title: City Lights | Year Released: 2007 | Record Label: Blue Note Records

Post a comment about this album

Tags

More

Day by Day
Dan Olivo
Never More Here
Larry Bluth Trio
Here And There
Kibrom Birhane

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.