Home » Articoli » Album Review » Biagio Marino, Zeno De Rossi: Break Seal Gently

Biagio Marino, Zeno De Rossi: Break Seal Gently

By

View read count
Biagio Marino, Zeno De Rossi: Break Seal Gently
Attento studioso e ricercatore delle possibilità stilistiche del proprio strumento, il chitarrista Biagio Marino ha coinvolto il batterista Zeno De Rossi in questo singolare lavoro di ricerca che intreccia una molteplicità di stili, dal progressive al jazz, dal folk all'avant.

Autore di tutte le musiche, messe a punto per diverse e particolari accordature della chitarra, Marino affida alla batteria l'impegnativo ruolo di dipingere un ricco e colorato fondale sul quale potersi muovere con le proprie variabili modulazioni. I brani si avviano in genere con levità e un personale lirismo, per poi procedere in un crescendo tanto di dinamica, quanto di varietà timbrica. In taluni casi l'acme si scioglie in paesaggi più quieti, magari per poi riprendere quota dinamica—è il caso di "Porta Ruan" e della conclusiva "Memorie di una giovane in fiamme" —, in altri campionamenti di suoni e voci screziano il tessuto sonoro —come accade nel brano eponimo —, in altri ancora arpeggi quasi tradizionali vengono amplificati dal duetto con la batteria e variati con sottili modulazioni —come nelle prime parti di "Villanella."

Non mancano episodi lirico-narrativi, come in "La grande piccola effimera," ove gli effetti e alcune modulazioni dello strumento, unite a un lavoro assai più sofisticato della batteria, conducono in scenari onirici e sognanti.

Ne scaturisce nel complesso un suono compatto e molto personale, entro il quale è molto importante il ruolo di De Rossi, come sempre sensibile ma al tempo stesso all'occorrenza molto corposo e continuo negli interventi. Un lavoro affascinante che, per l'importanza che vi ha l'improvvisazione, sarebbe molto interessante poter apprezzare dal vivo.

Track Listing

Codex; Break Seal Gently; Porta Ruan; Villanella; La grande piccola effimera; Memorie di una giovane in fiamme.

Personnel

Album information

Title: Break Seal Gently | Year Released: 2022 | Record Label: Fonterossa Records


Comments

Tags


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

More

Boundaries
Jake Baldwin, Zacc Harris, Pete Henning
The Waits / InBetween Music
The Early Planets
Paratonnerre
Griffure

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.