All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Gabriele Coen Jewish Experience: Yiddish Melodies in Jazz

BY

Sign in to view read count
Gabriele Coen Jewish Experience: Yiddish Melodies in Jazz
Secondo album, dopo Awakening, per la zorniana Tzadik da parte del sax-clarinettista romano, anche stavolta alla testa del quintetto denominato Jewish Experience, con un'attenzione, qui, ben più marcata verso un repertorio "altro" (due soli temi, "Jewish Five" e "Mazal Tov from Tobago," si devono alla penna di Gabriele Coen) che comprende pagine tradizionali e a firme varie, fra le quali ultime spicca quella di Mickey Katz ("Liri"), giusto vent'anni fa oggetto di un ben noto omaggio monografico da parte di Don Byron.

Il portato tematico e lo stesso clima globale di questa generosa costola della musica mondiale (come sappiamo la cultura ebraica ha ramificazioni ovunque, e il jazz ne è da sempre un crogiuolo tutt'altro che occasionale) sono rispettati in toto, naturalmente filtrati attraverso quella sensibilità jazzistica che non fa certo difetto a Coen e soci.

I brani in cui tale sintesi - ammesso che di sintesi, e non di sovrapposizione, di stratificazione, si possa parlare - appare meglio compiuta sono generalmente quelli in cui il leader si produce al sax soprano e al clarinetto (strumento-principe del klezmer), specificatamente "Di Grine Kuzine," il citato "Liri," "Yosel Yosel" e "Bei Mir Bist Du Schoen," mentre un altro elemento vincente del lavoro risiede nei sapidi contrasti che vengono a crearsi tra le ance coeniane e l'affermativa, talora tumultuosa chitarra dello svedese Lutte Berg, nonché fra quest'ultima e il pianoforte più asciutto (e jazzistico) di Pietro Lussu.

Un disco ottimamente costruito, pieno e godibile, quindi, cha magari liscia un po' il pelo a un gusto seduttivo e contagioso (spiccata in più frangenti la danzabilità del tutto) che può aprire una facile breccia in chi ascolta, ma lo fa con grande perizia, totale coerenza e fervida inventiva.

Track Listing

01. Bublitcki; 02. Di Grine Kuzine; 03. Liri; 04. Jewish Five; 05. Yosel Yosel; 06. Der Shtiler Bulgar; 07. Bei Mir Bist Du Schoen; 08. Mazal Tov from Tobago; 09. Yiddish Mame; 10. Leena from Palestina.

Personnel

Gabriele Coen (clarinetto, sax soprano e tenore); Pietro Lussu (pianoforte); Lutte Berg (chitarra); Marco Loddo (contrabbasso); Luca Caponi (batteria).

Album information

Title: Yiddish Melodies in Jazz | Year Released: 2013

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

2 Blues For Cecil
Andrew Cyrille, William Parker & Enrico Rava
Late Night
Sean Fyfe Quartet
Soul In Plain Sight
Angelika Niescier
Jump
Julieta Eugenio
Two For The Road
Tara Minton & Ed Babar
The Color of Angels
Doug Scarborough

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.