Home » Articoli » Barbiero, Manera, Sartoris: Woland

Album Review

Barbiero, Manera, Sartoris: Woland

By

Sign in to view read count
Barbiero, Manera, Sartoris: Woland
Un jazz trio inedito firma Woland, omaggio a Il Maestro e Margherita, romanzo di Michail Bulgakov, riscritto più volte tra il 1928 e il 1940 e pubblicato postumo a cavallo tra il 1966 e il 1967. Un trio di stampo classico formato da Massimo Barbiero, batterista e percussionista di fama, Eloisa Manera al violino e al violino elettrico a cinque corde e Emanuele Sartoris al pianoforte.

In scaletta sei brani originali più una suite divisa in tre parti che prende il nome di "Suite dei tre demoni" scritta dalla giovane e talentuosa Manera (violinista attiva in più ambiti musicali, dalle collaborazioni con il tastierista Massimo Giuntoli al duo con il DJ, produttore e ingegnere del suono Stefano Greco). Nonostante i numerosi riferimenti demoniaci (Woland oltre ad essere il nome (in russo Воланд) di uno dei personaggi chiave del romanzo russo omaggiato dal trio è anche uno dei diversi nomi del diavolo in germanico), le musiche non hanno nulla di sulfureo o diabolico. Si tratta, invece, di un lavoro introspettivo caratterizzato da intensità ed eleganza dove il sofisticato tappeto ritmico creato da Barbiero fa da catalizzatore alle escursioni liriche, pacate e, a volte, inquiete di Manera e Sartoris.

I contorni sono quelli di un jazz europeo composto e accademico ma non mancano echi di minimalismo, accenti folklorici e classicismi. Spicca la bravura dei tre musicisti a loro agio sia nell'interplay, sia nel destreggiarsi con perizia e leggerezza tra le trame impressioniste delle composizioni, dando prova, soprattutto nella "Suite dei tre demoni," di sapersi avventurare in percorsi sonori suggestivi sempre in bilico tra composizione e improvvisazione.

In definitiva, un album ricco di fascino che incanta sin da al primo ascolto.

Track Listing

Abadonna; Hella; Il Maestro; Margherita; Woland; Suite dei tre demoni: a. Behemot, b. Korov'ev, c. Azazello; Pilato.

Personnel

Massimo Barbiero: drums; Eloisa Manera: violin; Emanuele Sartoris: piano.

Album information

Title: Woland | Year Released: 2020 | Record Label: Self Produced


FOR THE LOVE OF JAZZ
Get the Jazz Near You newsletter Since 1995, shortly after the dawn of the internet, All About Jazz has been a champion of jazz, supporting it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

WE NEED YOUR HELP
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to rigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

Post a comment about this album

Tags

More

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and includes upcoming jazz events near you.