Home » Articoli » Album Review

Romero Lubambo: Setembro

By

Sign in to view read count
Romero Lubambo: Setembro
Meno celebrato di quanto dovrebbe, Romero Lubambo è uno dei grandi chitarristi brasiliani contemporanei e questo suo terzo album per la Sunnyside ce lo ricorda.
Dopo il duo col pianista/compositore Cesar Camargo Mariano (Duo, 2012) e l'esplorazione del grande songbook brasiliano che ha ottenuto 5 stelle in Down Beat (Só: Brazilian Essence, 2013), Lubambo torna a interpretare in solitudine noti standard del jazz e della musica brasiliana accanto a tre temi di sua composizione.

Il percorso è delizioso. "In questo progetto -scrive il chitarrista nelle note di copertina -volevo avvicinarmi maggiormente a quello che sento d'essere in musica. Dai tempi in cui ero adolescente a Rio de Janeiro sono stato influenzato principalmente dalla classica, dalla musica brasiliana e dal jazz. Sono questi i generi che riempivano la mia casa. Non solo grazie ai dischi e alla radio, ma anche dal vivo. Nella mia famiglia infatti si suonavano vari strumenti e si cantava. In queste registrazioni mi porto appresso tutte le influenze della mia infanzia e suono come un brasiliano "sotto l'influenza del jazz.""
Questa frase, che è poi il sottotitolo del disco, è appropriata: la sua tecnica d'impostazione classica, lega varietà ritmica, morbidezza di timbri e fantasia improvvisativa in un tutto organico di grande fascino. I primi nomi che vengono in mente sono quelli di Laurindo Almeida e Baden Powell, a cui Romero Lubambo non ha molto da invidiare.

Di particolarmente coinvolgimento sono la ricchezza introspettiva con cui delinea "Meditação," "Joana Francesa" e "Setembro," ma anche le pregnanti versioni di "Lukinka" e "Muriqui," dove Lubambo ha modo d'evidenziare fantasia ritmica e virtuosismo. Meno interessante "Preciso Aprender A Ser Só," l'unico brano con la chitarra elettrica, che chiude il disco.

Track Listing

Influência Do Jazz (Under the Jazz Influence); Darn That Dream; Meditação; Joana Francesa; Muriqui; Setembro; All the Things You Are; Nira; Lukinha; Love Letters; Days of Wine and Roses; Preciso Aprender A Ser Só.

Personnel

Romero Lubambo: chitarra acustica, chitarra elettrica.

Album information

Title: Setembro | Year Released: 2015 | Record Label: Sunnyside Records

Post a comment about this album

Tags

View events near New York City
Jazz Near New York City
Events Guide | Venue Guide | Local Businesses | More...

More

The Montreux Years
John McLaughlin
Long Way Home
Dimitris Angelakis
Gaya
Potsa Lotsa XL & Youjin Sung
Arcades
Anthony Coleman and Brian Chase

Popular

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.