Home » Articoli » Album Review » Michael Jefry Stevens: Red's Blues

1

Michael Jefry Stevens: Red's Blues

By

Sign in to view read count
Michael Jefry Stevens: Red's Blues
Il dinamismo culturale di Michael Jefry Stevens ci ha abituati a progetti diversi, dal free-jazz al mainstream senza soluzione di continuità. Il musicista statunitense ha elevato a regola un principio aureo del jazz: la capacità di trasformazione della propria cifra espressiva, per rivelare di continuo nuove sfaccettature stilistiche.

In questo CD live se ne apprezzano le doti compositive orientate verso lo swing, ancorate alle solide basi del jazz. Si spazia dalle reminiscenze monkiane del terzo brano agli aromi latini di ”Little Pete's Diner”, passando per il blues (”Memphis Ramble”) e la ballad (”One for Suzie”). Sin dal brano iniziale, si impongono le melodia rigogliose declamate dal sax di Todd Wright, che lascia così un segno profondo ad un CD già di per sé ragguardevole.

Oltre che dalla somma di quattro eccellenti individualità, il pregio di Red's Blues risiede anche nella felice interazione collettiva da cui scaturisce un'intensa musicalità. Pur nella loro immediata godibilità o immediatezza, le raffinate composizioni originali del leader si dipanano attraverso una complessa trama armonico-ritmica che vive di sontuosi contrappunti.

La felice vena compositiva, la classe esecutiva e una convinta progettualità fanno di questo CD un concentrato di squisita musicalità, riservato a quanti si aspettano emozioni profonde dal jazz. Al di là dell'analisi musicale, questo quartetto ha in sé quell'innata comunicativa che va dritta al cuore dell'ascoltatore.

Track Listing

The Healing; Waltz for H; Neue Blues; Love's Song; Little Pete's Diner; Memphis Ramble; One for Suzie; Autumn; Red's Blues.

Personnel

Michael Jefry Stevens (piano), Rick Dilling (drums), Zack Page (bass), Todd Wright (sax)

Album information

Title: Red's Blues | Year Released: 2018 | Record Label: ARC - Artists Recording Collective


< Previous
Think Big: Like Me

Comments

Tags

Concerts


For the Love of Jazz
Get the Jazz Near You newsletter All About Jazz has been a pillar of jazz since 1995, championing it as an art form and, more importantly, supporting the musicians who create it. Our enduring commitment has made "AAJ" one of the most culturally important websites of its kind, read by hundreds of thousands of fans, musicians and industry figures every month.

You Can Help
To expand our coverage even further and develop new means to foster jazz discovery and connectivity we need your help. You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky ads plus provide access to future articles for a full year. This winning combination will vastly improve your AAJ experience and allow us to vigorously build on the pioneering work we first started in 1995. So enjoy an ad-free AAJ experience and help us remain a positive beacon for jazz by making a donation today.

More

On The Scene
Gianmarco Ferri
Chinwag
Larry Goldings & John Sneider
Oceanic
Rob Brown

Popular

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.