All About Jazz

Home » Articoli » Live Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Ralph Towner al Parco della Musica, Roma

Mario Calvitti By

Sign in to view read count
Ralph Towner
Parco della Musica
Roma
18.05.2018

Ralph Towner è un chitarrista dallo stile completamente unico e inconfondibile, sviluppato e affinato negli anni fino a un livello di assoluta maestria che fonde la tecnica classica con l'improvvisazione jazzistica, aggiungendo occasionalmente un tocco di Brasile. Nato come pianista nel segno di Bill Evans, Towner ha successivamente adottato la chitarra classica come strumento principale, trasferendo sulle sei corde le tecniche di armonizzazione introdotte da Evans sul pianoforte jazz, e sviluppando una capacità improvvisativa senza eguali. I suoi concerti in solo sono dei recital chitarristici straordinari per ricchezza ritmico-armonica, raffinatezza melodica e intensità emotiva, come testimoniano anche le numerose prove solistiche pubblicate da ECM nel corso degli anni fino all'ultimo lavoro uscito lo scorso anno, My Foolish Heart.

Il concerto romano, tenuto nel piccolo e raccolto Teatro Studio presso l'Auditorium, traeva molti dei brani in programma proprio da quell'album, a cominciare dal pezzo che gli dà il titolo, uno standard eseguito spesso anche da Evans, la cui interpretazione ha fornito lo spunto per l'arrangiamento di Towner. Tra gli altri brani eseguiti, tutte composizioni originali di Towner ad eccezione di un altro standard, "I Fall in Love Too Easily," ci sono "Saunter," "Blue as in Bley," "I'll Sing to You," "Pilgrim" e "Dolomiti Dance" tratti dall'album citato. Oltre a questi, Towner ha eseguito anche altri titoli del suo repertorio passato, come "Guitarra Picante" incisa con gli Oregon, il solenne "Anthem," il gioioso "If," il malinconico "The Reluctant Bride," e come bis il romantico "Tramonto" e il ritmato "Jamaica Stopover."

Di Towner colpiscono in modo particolare, oltre allo spiccato talento compositivo e al gusto per la melodia, il controllo totale della dinamica del tocco (ogni nota ha il suo giusto peso e articolazione), la capacità di accompagnarsi durante l'improvvisazione, il suo grande senso del ritmo (sempre implicito anche nelle pause), la grande espressività nei fraseggi. Tutti elementi che ha in comune con il suo grande maestro Bill Evans e che ha saputo trasferire su uno strumento, la chitarra classica, estremamente complesso da padroneggiare a questi livelli, e del quale può essere considerato a buon diritto uno dei massimi interpreti. Peccato solo per la rinuncia all'utilizzo della chitarra 12-corde, altro strumento di cui ha contribuito ad innovare la tecnica, ormai relegato a sporadiche apparizioni solo nei dischi realizzati in studio.

Tags

Related Video

comments powered by Disqus

Shop Music & Tickets

Click any of the store links below and you'll support All About Jazz in the process. Learn how.

Live Reviews
Best of / Year End
Interviews
Multiple Reviews
Interviews
CD/LP/Track Review
Rediscovery
CD/LP/Track Review
Live Reviews
CD/LP/Track Review
Live Reviews
Multiple Reviews
Read more articles
My Foolish Heart

My Foolish Heart

ECM Records
2017

buy
Ralph Towner Solstice: Sound and Shadows

Ralph Towner...

ECM Records
2015

buy
Five Years Later

Five Years Later

ECM Records
2014

buy
Travel Guide

Travel Guide

ECM Records
2013

buy
Chiaroscuro

Chiaroscuro

ECM Records
2010

buy
Chiaroscuro

Chiaroscuro

ECM Records
2009

buy

Related Articles

Read Bessie Smith Empress of the Blues Tribute at The Cabot Live Reviews
Bessie Smith Empress of the Blues Tribute at The Cabot
by Doug Hall
Published: December 11, 2018
Read Joe Gransden's Big Band At Cafe 290 Live Reviews
Joe Gransden's Big Band At Cafe 290
by Martin McFie
Published: December 9, 2018
Read U2 at Mercedes-Benz Arena in Berlin Live Reviews
U2 at Mercedes-Benz Arena in Berlin
by Nenad Georgievski
Published: December 9, 2018
Read David Johansen at The Space at Westbury Live Reviews
David Johansen at The Space at Westbury
by Mike Perciaccante
Published: December 9, 2018
Read Joshua Bowlus Trio at The Jazz Corner Live Reviews
Joshua Bowlus Trio at The Jazz Corner
by Martin McFie
Published: December 8, 2018
Read Arturo Sandoval At Yoshi's Live Reviews
Arturo Sandoval At Yoshi's
by Walter Atkins
Published: December 8, 2018
Read "Matthew Shipp Trio at SFJAZZ" Live Reviews Matthew Shipp Trio at SFJAZZ
by Harry S. Pariser
Published: December 19, 2017
Read "Jean-Luc Ponty at The Cabot" Live Reviews Jean-Luc Ponty at The Cabot
by Doug Hall
Published: August 27, 2018
Read "Terri Lyne Carrington at Royce Hall" Live Reviews Terri Lyne Carrington at Royce Hall
by Cristofer Gross
Published: November 22, 2018