All About Jazz

Home » Articoli | Recensioni

My Favourite Things

Based on the Proust Questionnaire. Learn more about the strengths, aspirations, best kept secrets, lifestyle, desert island lists and pet peeves of today's jazz musicians.

MY FAVOURITE THINGS

Joonas Haavisto e il Questionario di Proust

Read "Joonas Haavisto e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica L'equilibrio tra composizione e improvvisazione. Metto anche molta attenzione sul suono e la melodia. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Ascoltare è la cosa più importante. Poi vengono altre abilità, come il prendere dei rischi, il senso del ritmo, le dinamiche... Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Quando arriva qualcosa di ...

MY FAVOURITE THINGS

Jacopo Ferrazza e il Questionario di Proust

Read "Jacopo Ferrazza e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica La Sincerità. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Sono diverse: La sincerità, l'impegno e la puntualità! Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Probabilmente quando sono salito sul palco del Blue Note di Tokyo con il quartetto di Fabrizio Bosso. Come musicista, il mio principale difetto Cerco sempre di scrivere ...

MY FAVOURITE THINGS

Francesca Gaza e il Questionario di Proust

Read "Francesca Gaza e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Cantante, compositrice, polistrumentista, Francesca Gaza ha recentemente pubblicato il suo primo album da leader, intitolato Lilac for People (Auand Records). Il tratto principale della mia musica L'attenzione ai dettagli. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me La sensibilità e la consapevolezza. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Il primo concerto della mia vita da cantante all'età di quindici ...

MY FAVOURITE THINGS

Ada Rovatti e il Questionario di Proust

Read "Ada Rovatti e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica Accessibile ma armonicamente e stilisticamente sofisticata. Così almeno è stata definita in una recensione e penso che mi si addica. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Mentalità musicale aperta e rispetto. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Sul palco, dopo aver suonato con Aretha Franklin. Come musicista, il mio principale difetto L'insicurezza. ...

MY FAVOURITE THINGS

Stéphane Kerecki e il Questionario di Proust

Read "Stéphane Kerecki e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica È molto difficile rispondere a questa domanda, ma idealmente mi piacerebbe che fosse: l'equilibrio. Tra scrittura e improvvisazione, tra sequenze con e senza tempo, tra armonia e atonalità, e infine l'equilibrio tra i diversi musicisti del gruppo. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Per me la qualità principale è la propensione ad essere pienamente presenti al servizio del gruppo. Come musicista, il ...

MY FAVOURITE THINGS

Jozef Dumoulin e il Questionario di Proust

Read "Jozef Dumoulin e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica Una musica di stato (al contrario delle musiche narrative). La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me L'ascolto, lo stupore e una volontà moderata. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Quando mi sono autorizzato a fidarmi di me. Come musicista, il mio principale difetto I miei dubbi. La mia più grande paura quando suono

MY FAVOURITE THINGS

Benoît Delbecq e il Questionario di Proust

Read "Benoît Delbecq e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica La sonorità. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me La generosità. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Quando ho incontrato Mal Waldron, a 17 anni, nel 1983. Come musicista, il mio principale difetto La lettura a prima vista. La mia più grande paura quando suono Che il piano non tenga ...

MY FAVOURITE THINGS

Ryan Keberle

Read "Ryan Keberle" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica Secondo me, le melodie orecchiabili. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me La capacità di rispondere alle esigenze intellettuali del jazz, e al tempo stesso di creare in modo spontaneo musica sincera e bella. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Quando suono musica basata sull'improvvisazione, con musicisti che amo e rispetto. Come musicista, il mio principale ...

MY FAVOURITE THINGS

María Grand

Read "María Grand" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica L'equilibrio tra energia maschile e femminile. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me La loro incredibile creatività e maestria. Come musicista, il momento in cui sono stata più felice Quando sto suonando e nella sala si sente una buona energia. Come se la musica, ed anche il pubblico, fosse un raggio di luce. Come musicista, il mio principale difetto Sono troppo ...

MY FAVOURITE THINGS

Jason Kao Hwang

Read "Jason Kao Hwang" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica Le qualità su cui concentro i miei sforzi sono l'umanità e la verità sonora. La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me Mi piacciono i musicisti con una fervida immaginazione, che si esprimono attraverso un linguaggio autenticamente e pienamente personale. Mi piacciono i musicisti che riempiono il momento sonoro con convinzione. Mi piacciono i musicisti che si ascoltano e si rispondono l'un l'altro in modo fluido

MY FAVOURITE THINGS

Kevin Shea

Read "Kevin Shea" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica Umana La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me I cojones. Come musicista, il momento in cui sono stato più felice Quando suono! Come musicista, il mio principale difetto Essere un musicista. La mia più grande paura quando suono Determinismo, l'acquiescenza, il didatticismo, l'intuizione, le coccole, la co-dipendenza. Sogno di suonare Negli U2? La ...

MY FAVOURITE THINGS

Peo Alfonsi e il Questionario di Proust

Read "Peo Alfonsi e il Questionario di Proust" reviewed by Paolo Peviani

Il tratto principale della mia musica A dire il vero mi piacerebbe fossero gli altri a rispondere, ma visto che devo farlo io direi forse il tentativo di avvicinare “mondi" musicali diversi, in particolare la spontaneità del jazz e della musica improvvisata al rigore della musica cosiddetta “colta." La qualità che desidero nei musicisti che suonano con me La stessa che cerco nelle relazioni umane in generale: l'empatia. Come musicista, il momento in cui ...


Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.