All About Jazz

Home » Articoli | Recensioni

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

Articles by Neri Pollastri

LIVE REVIEWS

Julian Lage Trio a Empoli Jazz

Read "Julian Lage Trio a Empoli Jazz" reviewed by

Julian Lage Trio Empoli Jazz Giardino del Torrione Empoli 31.7.2018 Enfant prodige della chitarra, poco più che trentenne eppure già affermatissimo per le collaborazioni con Gary Burton, Nels Cline e John Zorn, Julian Lage ha concluso la rassegna 2018 di Empoli Jazz con il suo trio di musicisti altrettanto giovani, dinamici ed eclettici, Jorge Roeder al contrabbasso ed Eric Doob alla batteria. Lage divenne famoso già da ragazzino, ma ha poi ricevuto ...

LIVE REVIEWS

Chick Corea Akoustic Band a Firenze

Read "Chick Corea Akoustic Band a Firenze" reviewed by

Chick Corea Akoustic Band MusArt Festival Piazza SS. Annunziata Firenze 23.7.2018 Era il 1989 quando uscì Akoustic Band, primo album del trio di Chick Corea, con gli allora piuttosto giovani John Patitucci al contrabbasso e Dave Weckl alla batteria. Una formazione che interpretava il piano trio in modo tutto sommato tradizionale, donandogli però un brio e una ricchezza di dettagli possibili solo ad artisti di livello superiore quale i tre già allora erano.

CD/LP/TRACK REVIEW

Jane Ira Bloom: Wild Lines: Improvising Emily Dickinson

Read "Wild Lines: Improvising Emily Dickinson" reviewed by

La sopranista Jane Ira Bloom, da sempre autrice di una musica sofisticata e in ideale dialogo con altre arti, duetta qui con l'universo poetico di Emily Dickinson in due CD con un analogo programma di brani (sebbene eseguiti in ordine diverso tra loro), il primo solo strumentale, il secondo con la presenza della voce recitante di Deborah Rush a interpretare testi della ottocentesca poetessa statunitense. Quanto la musica sia influenzata dalla poesia è difficile da valutare, anche in ...

CD/LP/TRACK REVIEW

Dimitri Grechi Espinoza: Recreatio

Read "Recreatio" reviewed by

Secondo disco “sacro" per Dimitri Grechi Espinoza dopo il suggestivo Angel's Blow, registrato in solo nel Battistero di Pisa (ne avevamo parlato qui ). Questo Recreatio ne riprende l'ispirazione sia dal lato spirituale («condurre l'ascoltatore attraverso il suono e la forma musicale a riscoprire quel reverbero interiore dal quale trae origine ogni possibile musica», scrive nel libretto Espinoza), sia da quello tecnico: il disco è infatti registrato all'interno del Cisternino Pian di Rota, edificio ottocentesco sulle colline livornesi originariamente adibito ...

CD/LP/TRACK REVIEW

Edoardo Marraffa, Gabriele Di Giulio, Nicola Guazzaloca, Luca Bernard, Andrea Grillini: Tellnolies

Read "Tellnolies" reviewed by

Registrata a fine marzo del 2016 a Bologna, nel teatro San Leonardo (sede del celebre festival Angelica), questa ultima uscita dell'etichetta Fonterossa vede in scena un quintetto che è classico solo nella formazione (peraltro “inquinata" dalla presenza costante del sopranino come secondo fiato) e che, impegnata su composizioni di Nicola Guazzaloca, dà vita a una musica inquieta e vibrante, in bilico tra radicalità improvvisativa (che alcuni dei musicisti frequentano assiduamente) ed echi di New Thing. A quest'ultima richiamano ...

CD/LP/TRACK REVIEW

Thomas Strønen: Lucus

Read "Lucus" reviewed by

A due anni di distanza dall'omonimo disco, torna Time Is a Blid Guide, la singolare formazione del batterista norvegese Thomas Strønen. Rispetto a quel primo lavoro c'è qualche variazione nell'organico, frutto del lavoro fatto assieme dal vivo: mancano i due percussionisti che affiancavano la batteria del leader e al pianoforte ha preso posto la giapponese Ayumi Tanaka. Il risultato è da un lato un ulteriore passo verso le atmosfere cameristiche già avvicinate nel primo disco, dall'altro il marcato ...

LIVE REVIEWS

Charles Lloyd & The Marvels a Empoli Jazz

Read "Charles Lloyd & The Marvels a Empoli Jazz" reviewed by

Charles Lloyd & The Marvels Empoli Jazz 2018 Piazza Farina degli Uberti 9.7.2018 A ottant'anni suonati Charles Lloyd non ha perso né la voglia di suonare, né quella di divertirsi, e lo ha dimostrato per la data d'apertura di Empoli Jazz 2018, nel meraviglioso scenario di Piazza Farinata degli Uberti, ove il palco era stato allestito sul sagrato della Collegiata di Sant'Andrea. Alla testa del quartetto The Marvels, che include la ritmica che lo accompagna ...

LIVE REVIEWS

Udin&Jazz 2018

Read "Udin&Jazz 2018" reviewed by

Udin&Jazz 2018 Udine Palamostre 3-6.7.2018 Ventottesima edizione per il festival friulano, con qualche ombra sul suo futuro conseguente alla presa di posizione del direttore artistico e organizzatore Giancarlo Velliscig (clicca qui per leggere la sua intervista prima della scorsa edizione) nei confronti della nuova amministrazione comunale. Nel frattempo anche quest'anno il programma è risultato stimolante e non privo di alcune “perle." Dopo il consuetudinario prologo nella provincia (la cantante Barbara Errico a Tricesimo ...

CD/LP/TRACK REVIEW

Quilibrì: Note dei tempi

Read "Note dei tempi" reviewed by

Torna Quilibrì, in formazione del tutto diversa dai suoi album precedenti Il drago è astratto, del 2012, e Ecco Fato, del 2009, se non per la presenza come leader del sempre suggestivo e stimolante sassofonista Andrea Ayace Ayassot, autore di tutte le composizioni tranne quella di apertura, omaggio a Franco D'Andrea, con il quale Ayassot ha da molti anni una feconda collaborazione. Rispetto ai lavori con il pianista di Trento siamo qui in territori piuttosto diversi: comune la ...

LIVE REVIEWS

Stefano Bollani Que Bom all'Estate Fiesolana

Read "Stefano Bollani Que Bom all'Estate Fiesolana" reviewed by

Stefano Bollani Que Bom Estate Fiesolana Teatro Romano Fiesole 10.7.2018 A distanza di dieci anni dalla precedente immersione nella musica brasiliana con Carioca, Stefano Bollani convoca nuovamente tre dei suoi compagni di allora --Jorge Helder Rodrigues al contrabbasso, Jurim Moreira alla batteria e Armando Marçal alle percussioni --e aggiunge un altro percussionista --Thiago da Serrinha --per tingere di giallo-oro una musica perlopiù della sua penna. A differenza di quel lontano ...