All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Jimmy Blythe: Messin' Around Blues

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Jimmy Blythe: Messin' Around Blues
I rulli per pianoforte meccanico rappresentano un affascinante punto d'incontro fra le prassi musicali di Ottocento e Novecento. Vi ritroviamo un'epoca basata sulla pratica amatoriale casalinga, raccolta attorno al pianoforte (dove si eseguivano i cosiddetti light classic ma anche i nuovi ragtime freschi di stampa) e l'era della musica riprodotta, ascoltata più volte seduti in poltrona. Tramite i rulli, prima incisi a mano, poi durante esecuzioni reali, possiamo ascoltare Scott Joplin, arricchire la conoscenza di George Gershwin, J.P. Johnson, addirittura godere delle uniche testimonianze dirette dell'arte di Mahler.

I rulli per nickelodeon erano realizzati per strumenti paragonabili ai juke-box: inserendo una monetina il pianoforte eseguiva un brano da una serie di dieci, in modo da non ripetere sempre la stessa musica. Erano ancora in uso all'inizio degli anni Trenta, anzi la produzione superava quella di dischi se pensiamo ai circa duecento rulli realizzati da Jimmy Blythe fino al 1931, quando la sua vita termina a Chicago nel corso di un'epidemia di meningite.

Blythe veniva dal Kentucky e, come molti neri del Sud, si spostò verso le città industriali del Nord negli anni Dieci. Si impose presto nella ricca scena pianistica della città incidendo con Ma Rainey, Blind Blake, Louis Armstrong, Johnny Dodds e altri grandi nomi dell'epoca. Non era un virtuoso come Earl Hines, ma il suo forte senso del blues e la vigorosa spinta ritmica, uniti a una chiara visione melodica, lo condussero a realizzare i primi esempi di boogie-woogie, genere che nel suo "Chicago Stomp" trova la nascita ufficiale.

I diciannove brani che la Delmark qui propone, risalgono ai suoi ultimi mesi di vita e mostrano l'eleganza dinoccolata del suo fraseggio, la libertà nel proporre solide figure di basso senza perdere varietà espressiva, l'ottimo gusto di compositore. Il restauro è eccellente e oltre alla bellezza del suono si nota per l'accurata scelta metronomica, che rinuncia a tempi ansiogeni a tutto favore di swing e relax.

Track Listing

01. Farm House Blues (Jimmy Blythe) - 3:13; 02. Black Gal Make It Thunder (JB) - 2:45; 03. Mama's Got 'Em (JB) - 2:56; 04. The Folks Downstairs (Robinson, Blythe) - 3:04; 05. That's My Business (JB) - 2:51; 06. Steppin' on the Gas (JB) - 306; 07. Function Blues (JB) - 2:48; 08. When Grandpa Steps Out (JB) - 2:59; 09. Forty Blues (Williams, Blythe) - 3:23; 10. Sugar Dew Blues (JB) - 3:00; 11. Carolina Stomp (Bloom, Costello) - 3:00; 12. Messin' Around (St. Cyr, Cooke) - 2:57; 13. My Baby (Robinson, Blythe) - 3:13; 14. Nicaragua Blues (JB) - 3:32; 15. A Good Man Is Hard To Find (Eddie Green) - 2:56; 16. Ain't Gonna Run You Down (JB) - 2:56; 17. Comin' Home Blues (JB) - 2:52; 18. I Won't Give You None (Blythe, Huff) - 3:03; 19. Underworld Blues (Wallace, Thomas) - 3:24.

Personnel

Jymmy Blythe (pianoforte).

Album information

Title: Messin' Around Blues | Year Released: 2011 | Record Label: Delmark Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Mono No Aware
Roberto Pianca Sub Rosa
Live at NIR Studios
Georg Graewe, Kjell Nordeson, Jon Raskin Trio
Breathe
Dr. Lonnie Smith
Beau Bow de Lune
Val McCallum
Jesup Wagon
James Brandon Lewis
Songs For Tracy
Frank Macchia

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.