All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Roberto Tombesi: In 'sta via

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Trentadue danze venete raccolte in quindici tracce e undici musicisti riuniti in organici svarianti dal duo al settetto: ecco cosa ci offre questo che è l'album d'esordio a proprio nome dell'organettista padovano Roberto Tombesi, per il resto leader da ormai trentacinque anni col fratello contrabbassista Giancarlo (Alessandro è invece il figlio) del gruppo Calicanto, presente in forza nel lavoro (i tre Tombesi, Ferronato, Ganassin e Arcolin).

Una ricerca capillare operata sul campo è quanto messo in atto da Tombesi nel corso dei decenni, raccogliendo materiale altrimenti destinato a un più che probabile oblio più o meno imminente. Ritrovarlo raccolto in questo lavoro, oltre tutto di durata ben oltre l'ora, è un piacere per l'orecchio e per la mente, proprio considerando quanta dedizione (devozione, viene da dire) richieda la ricerca dell'etnomusicologo, ovviamente preziosissima.

Il risultato, oltre tutto, è di piacevolissima fruizione, le riletture condotte con mano sicura, gli accostamenti fra brano e brano all'interno delle quindici tracce (solo in quattro casi, di cui tre consecutivi, monotematiche) sicuramente pertinenti.

Anche di qui passa—deve passare -un futuro che non vorremmo troppo poco memore del passato.

Track Listing: Valsivier di Goro / Scotis di Casini / Menacò / Polca a 126; Mazurca di Cencenighe / Mazurca minore; Polesana / Pairis di Lamon; Tarantella agordina; Antica marcia gli sposi / Mazurca il voto; Gajarda; Do passi / Sette passi; Pive / Valzer n° 39; Scotis “Gran vechia"; Bassanello; Vilote lagunari; Quadriglia di Italo / Quadriglia n° 13; Pia / Monferrina n° 20 / Manfrina di Carfon / Manfrina dei Coce; Veneziana / Furlana di Adria / Giga ferrarese; Subioto / Balletti n° 1 / Balletti n° 2 / Ratapatà.

Personnel: Roberto Tombesi: organetto, tamburello, voce; Claudia Ferronato: voce; Francesco Ganassin: clarinetto, clarinetto basso, sax alto, ocarina; Gabriele Coltri: cornamusa; Alessandro Tombesi: arpa tirolese, oboe; Andrea Da Cortà: banjo, flauto di latta, scacciapensieri; Stefano Santangelo: mandolino; Tommaso Luison: violino; Giancarlo Tombesi: contrabbasso; Alessandro Arcolin: batteria; Gigi Biolcati: batteria, percussioni.

Title: In 'sta via | Year Released: 2016 | Record Label: Felmay

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read Day to Day Album Reviews
Day to Day
By Paul Naser
May 24, 2019
Read Theia Album Reviews
Theia
By Jim Worsley
May 24, 2019
Read Ain't Nothing But a Cyber Coup & You Album Reviews
Ain't Nothing But a Cyber Coup & You
By Dan McClenaghan
May 24, 2019
Read Nexus Album Reviews
Nexus
By Jakob Baekgaard
May 23, 2019
Read The Second Coming Album Reviews
The Second Coming
By Daniel Barbiero
May 23, 2019
Read Luminária Album Reviews
Luminária
By John Sharpe
May 23, 2019