All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Kyle Brenders: Ways

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Ways è l'ultimo lavoro del multistrumentista e compositore canadese Kyle Brenders che sintetizza un interessante percorso di ricerca comopsitiva intrapreso da una decina d'anni.

La musica di Brenders permette ai musicisti di lavorare indipendentemente, ancorché simultaneamente, con materiale annotato che è stato fatto passare a loop, poi ripetuto, modificato, impastato, creando in tal modo la tessitura che compone la traccia. Ciascuna sezione usa alcuni motivi ed elementi principali come basi per le parti successive, tenendo conto che tutti gli elementi all'interno di ciascuna sezione devono essere in qualche modo legati fra loro. Questa connessione crea un impasto sonoro unico, originale e peculiare che dà il carattere di base delle tracce ascoltate. Le parti in solo (ossia quelle in cui intervengono i singoli musicisti) si dipanano nella tessitura emergendo in modo sottile e talora leggerissimo. Brevi frasi che come linee o strade si dipartono dalla materia sonora portante.

Ways per l'appunto, vale a dire modi di sentire, di organizzare lo spazio sonoro, di ascoltare la trasformazione sonora, di percepire le connessioni, di ascoltare il progresso, di percepire le immagini, "ways of listening". La performance in sostanza è doppia, di chi improvvisa/esegue e di chi ascolta. Il suono è una forma condivisa a cui ciascuno dà una propria fisionomia.

Eccellente il lavoro del percussionista Brandon Valdivia, soprattutto con i piatti, per la sua capacità di picchiettare e scalfire le onde elettroniche generate dal Korg MS-20 di Jonathan Adjemian. In questo gioco di basso, quasi metafisico, creato da percussioni ed elettronica si inseriscono da un lato i fiati del sassofono di Brenders e della tromba di Nicole Rampersaud (a volte all'unisono), e dall'altro le corde del violoncello di Tilman Lewis e del contrabbasso di Aaron Lumley.

L'atmosfera generale di questo lavoro è cupa, severa, profonda. A tratti quasi immobilizzata in questa fitta e pesante tessitura. Ciò detto, Ways merita attenzione per quanto esprime.

Track Listing: Section 2; Section 4; Section 5; Section 6; Section 8.

Personnel: Kyle Brenders: soprano saxophone; Nicole Rampersaud: trumpet; Jonathan Adjemian: Korg MS-20; Tilman Lewis: cello; Aaron Lumley: contrabass; Brandon Valdivia: percussion.

Title: Ways | Year Released: 2010 | Record Label: Porter Records

About Kyle Brenders
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read 4
4
By Karl Ackermann
Read And I Love Her
And I Love Her
By John Kelman
Read A New Kind Of Water
A New Kind Of Water
By Jerome Wilson
Read No Place to Fall
No Place to Fall
By Mark Corroto
Read Cooper's Park
Cooper's Park
By Mike Jurkovic
Read Katarsis4
Katarsis4
By Vitalijus Gailius
Read A Throw Of Dice
A Throw Of Dice
By Dan McClenaghan