All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

R+R=NOW: R+R=NOW - Live (Blue Note Club New York/2018)

Emmanuel Di Tommaso By

Sign in to view read count
R+R=NOW: R+R=NOW - Live (Blue Note Club New York/2018)
"When you reflect what's going on in your time and respond to that, you can't not be relevant. So 'R' plus 'R' equals 'NOW.'"

Con queste parole Robert Glasper spiegava nel 2017 la nascita del sestetto dei R+R=Now, riprendendo una risposta che Nina Simone dava a quanti la criticavano per le sue prese di posizione politiche e sociali ("an artist's duty, as far as I'm concerned, is to reflect the times"). Non è in effetti una coincidenza che l'eclettico pianista nativo di Houston abbia dato vita concettualmente ai R+R=Now proprio nel periodo in cui lavorava alla co-produzione di Nina Revisited, un album collettivo che fece da colonna sonora al documentario del 2015 "What Happened, Miss Simone?" diretto da Liz Garbus.

Dopo Collogically Speaking (Blue Note 2018), stratosferico album di debutto, la all-star band guidata da Glasper ritorna con un disco registrato dal vivo nell'ottobre del 2018 durante una residenza artistica presso il Blue Note Jazz Club di New York City. Il live-album comprende nuovi arrangiamenti dei brani tratti dal disco d'esordio ("Change of Tone," "Resting Warrior," "Needed You Still," "Respond" e "Been On My Mind"), l'inedito "Perspective/Postpartum" e la cover della canzone di Kendrick Lamar "How Much A Dollar Cost," tratta dall'ormai seminale To Pimp A Butterfly.

La registrazione dal vivo, una modalità riportata in auge negli ultimi anni soprattutto dai musicisti della scena di Chicago e ormai sempre più diffusa, esalta l'intensità e la circolarità dei brani. L'interazione con il pubblico è talmente profonda che a tratti le reazioni suscitate in sala (i silenzi, le ovazioni, i sussulti) diventano palpabili e vanno ad aggiungersi alle sonorità generate dai musicisti, dando forma ad un paesaggio sonoro catartico sebbene aperto ad ogni forma di improvvisazione e possibilità trasformativa. D'altronde, l'unicità dei R+R=Now sta proprio in questa capacità di comunicare attraverso una forma musicale che spinge alla riflessione e alla meditazione.

Isolare i singoli musicisti e i loro contributi alla definizione di questo ricco e stratificato paesaggio sonoro è missione ai limiti del possibile. C'è coralità e armonia in ogni passaggio, perfino in quelli per definizione più edonistici come gli assoli (impossibile a tal proposito non menzionare quello mozartiano di Glasper in "Change of Tone"). Trent'anni dopo la fondazione del Nuovo Jazz realizzata dai vari JDilla, D'Angelo ed A Tribe Called Quest, gli R+R=NOW hanno il merito di riprendere quella tradizione arricchendola di nuove ispirazioni e lasciandovi entrare elementi derivanti da altri generi e stili. L'innovazione nel nostro tempo non può che essere una questione di piccoli dettagli e da questo punto di vista l'opera del collettivo di Glasper è notevole: basti pensare agli effetti elettronici della tromba, all'uso dell'autotune, a un certo approccio jazzistico nell'uso dei sintetizzatori. all'improvvisazione libera e allo swing molto hip-hop del piano e del basso che vanno a innestarsi sul flusso altamente ritmico innescato dalle percussioni.

Come tutti gli artisti ben radicati nel proprio tempo, gli R+R=NOW sanno guardare oltre, aprendoci lo sguardo verso un mondo nuovo in cui culture e identità diverse sanno unirsi in un linguaggio comune libero da ogni forma di confine.

Track Listing

Respond; Been On My Mind; How Much A Dollar Cost; Change Of Tone; Perspectives/Postpartum; Needed You Still; Resting Warrior.

Personnel

Robert Glasper: piano; Terrace Martin: saxophone; Christian Scott aTunde Adjuah: trumpet; Derrick Hodge: bass; Taylor McFerrin: synthesizer; Justin Tyson: drums.

Album information

Title: R+R=NOW - Live (Blue Note Club New York/2018) | Year Released: 2021 | Record Label: Blue Note Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Wonderful World
Chris Standring
Hope
Tomas Liska & Invisible World
Zero Grasses: Ritual for The Losses
Jen Shyu and Jade Tongue
Aufbruch
J. Peter Schwalm & Markus Reuter
Purvs
Liudas Mockūnas / Arvydas Kazlauskas

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.