All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

2

Tran(ce)formation Quartet: Nautilus

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
Tran(ce)formation Quartet: Nautilus
Costituitosi nel 2006 attorno a Giorgia Santoro e Adolfo La Volpe, il Tran(ce)formation Quartet ha già prodotto nel 2011 un CD per la Leo, Entrance, di cui questo Nautilus, inciso nel febbraio 2013, rappresenta il naturale sviluppo, confermando l'angolo visuale proprio del quartetto pugliese, di scheletro jazzistico, però con una sensibilità ben più ampia che abbraccia anche un marcato senso di song, certi tracciati della musica contemporanea, e soprattutto un folklore eterodiretto che l'uso di strumenti provenienti da diversi ambiti etnici esprime eloquentemente.

Ne vien fuori una proposta tutt'altro che univoca, e invece articolata, che riesce quasi sempre a evitare le insidie della genericità, esprimendo un marchio di fabbrica abbastanza riconoscibile, ad humus variabile, potremmo dire, fra l'onirico, il descrittivo e il fiabesco, il tutto attraversato con una certa continuità da una soffice danzabilità.

Tutto ciò emerge in particolare in un brano come "Impro," dall'originale imprevedibilità, e poi in tutta la seconda parte del disco, attraverso "Kronos," dalla discorsività quasi dolente, "Mr. Hopkins," avvio robusto e successivi frammenti che tornano incastonati su sezioni più magre, "Majurada," ritmico e solare, e la conclusiva versione di "Over the Rainbow," uno dei temi più visitati di questi tempi, qui riletto sulle marce basse, con un'evocatività scura e quasi incombente.

Da sottolineare, in particolare, l'apporto offerto dai flauti (e non solo) di Giorgia Santoro, vera voce-guida del gruppo, anche se è proprio l'inesausto svariare su colori strumentali sempre cangianti il maggior motivo d'interesse del lavoro, col contrabbasso di Marco Bardoscia a fungere da àncora costante, quanto a sua volta ricca di profumi.

Track Listing

Biancaneve; Impro; Ninna Nanna; Gold Ochre, Blue Violet; Kronos; Mr. Hopkins; Majurada; Over the Rainbow.

Personnel

Giorgia Santoro: flauto, flauto contralto, flauto basso, bansuri, scacciapensieri, glockenspiel, voce, effetti; Adolfo La Volpe: chitarre, elettronica; Marco Bardoscia: contrabbasso; Pippo D’Ambrosio: batteria, tabla, tamburi a cornice, percussioni; Roberto Gagliardi: sax alto e soprano in “Ninna Nanna”, “Gold Ochre, Blue Violet” e “Majurada”.

Album information

Title: Nautilus | Year Released: 2014 | Record Label: Workin' Label

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Read Light In The World
Light In The World
Nocturnal Four
Read A Time And A Place
A Time And A Place
Dustin Laurenzi's Natural Language
Read Mayan Suite
Mayan Suite
Brian Andres
Read When You Find It
When You Find It
Arthur White and Merge
Read Rainbow Baby
Rainbow Baby
Cathlene Pineda
Read An Open Dialogue
An Open Dialogue
Linda Sikhakhane

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.