0

Forgiving July: Live at Novarajazz 2008

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
In Your Very Eyes erano le straordinarie rocce dei Sassi di Matera a ispirare le esplorazioni sonore di Gianni Mimmo e Xabier Iriondo. In questo Live at Novarajazz 2008 sono le pietre nude e ruvide del castello medioevale di Briona (Novara) a interagire con un trio di arditi improvvisatori. Sembra quasi che la musica di Mimmo, Pastor e Contini non possa fare a meno di sentire, anche fisicamente, la materia viva che la circonda per compiersi definitivamente.

Materia e pensiero sono indissolubili, si sostengono a vicenda in un gioco delle parti ostico, a volte scabroso, altre oscuro, ma sempre stimolante e vivo. Le vibrazioni delle corde e dell'ancia e i soffi del trombone sono essi stessi elementi portanti della creazione artistica che ribalta continuamente le abituali sequenze spazio-temporali. E' musica pluridimensionale, che in qualche modo sfida le leggi della fisica. Lo spazio respira osmoticamente con gli impulsi che circondano i musicisti, con gli stimoli che arrivano da ogni direzione e che verso ogni direzione vengono rimandati, dopo essere stati scolpiti e modellati.

Le otto composizioni istantanee di Live at Novarajazz 2008 non raccontano storie in senso tradizionale, l'ascoltatore/spettatore non si trova di fronte al fatto compiuto, ma contribuisce a creare il narrato. Tracce di lirismo sparse qua e là, cellule melodiche che si agglomerano nella mente più che sul pentagramma, lame acuminate che fendono il tessuto timbrico, note che seguono percorsi imprevedibili, concorrono ad alimentare una visione sempre mutevole dell'evento sonoro.

C'è una tensione tremenda in Live at Novarajazz 2008, una tensione creata dalla ricerca ostinata della purezza che conduce, paradossalmente, ad un grande senso di rilassatezza, di pace interiore, come davanti alla magia delle linee perfette e dei colori primari di un quadro di Mondrian.


Track Listing: 01. The Calling Days; 02. Intimacy and Undanced; 03. Lyrical Struggle; 04. Road; 05. Intensive/Cette Fois; 06. The Painter; 07. Hidden and Blue; 08. The Long Farwell. Composizioni istantanee di Forgiving July.

Personnel: Angelo Contini (trombone); Gianni Mimmo (sax soprano); Stefano Pastor (violino).

Title: Live at Novarajazz 2008 | Year Released: 2009


Tags

comments powered by Disqus

More Articles

Read Another North CD/LP/Track Review Another North
by Roger Farbey
Published: October 19, 2017
Read Gledalec CD/LP/Track Review Gledalec
by John Sharpe
Published: October 19, 2017
Read Flux Reflux CD/LP/Track Review Flux Reflux
by Glenn Astarita
Published: October 19, 2017
Read Christmas With Champian CD/LP/Track Review Christmas With Champian
by Dan McClenaghan
Published: October 19, 2017
Read Harmony of Difference CD/LP/Track Review Harmony of Difference
by Phil Barnes
Published: October 18, 2017
Read No Answer CD/LP/Track Review No Answer
by Karl Ackermann
Published: October 18, 2017
Read "LifeCycle" CD/LP/Track Review LifeCycle
by Dan Bilawsky
Published: April 23, 2017
Read "Colour And Movement" CD/LP/Track Review Colour And Movement
by Bruce Lindsay
Published: May 9, 2017
Read "Straight Ahead From Havana" CD/LP/Track Review Straight Ahead From Havana
by James Nadal
Published: June 6, 2017
Read "Live at Ronnie Scott's" CD/LP/Track Review Live at Ronnie Scott's
by Geno Thackara
Published: September 10, 2017
Read "Bekkenjordet" CD/LP/Track Review Bekkenjordet
by Troy Dostert
Published: April 15, 2017
Read "Central Line" CD/LP/Track Review Central Line
by Dan Bilawsky
Published: February 2, 2017

Join the staff. Writers Wanted!

Develop a column, write album reviews, cover live shows, or conduct interviews.