All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

AP6C Alberto Pinton Sestetto Contemporaneo: Layers

Alberto Bazzurro By

Sign in to view read count
AP6C Alberto Pinton Sestetto Contemporaneo: Layers
Un sestetto dalle geometrie indiscutibilmente inusuali sta al centro di questo nuovo, ancora una volta ottimo, lavoro del veneziano (ma da tempo immemorabile svedese d'adozione) Alberto Pinton, che si destreggia fra sax baritono, clarinetti e flauti vari determinando (ma non è una regola fissa) le dinamiche dei nove brani che compongono l'album, tutti a sua firma tranne "Il tempo intanto correva," che è un'improvvisazione collettiva (i testi, laddove presenti, sono per parte loro della cantante del gruppo, Selma Pinton, figlia di Alberto).

Baritono e trombone, in soldoni, tendono a generare, con la loro intrinseca corporeità, situazioni più accese, anche esuberanti, mentre un camerismo calibrato e talora persino astratto, ma non per questo sempre lineare, anzi qua e là felicemente accidentato, emerge nei momenti in cui Pinton passa ai clarinetti o ai flauti e acquisiscono nel contempo maggiori spazi voce e vibrafono.

Ci sono peraltro episodi che sembrerebbero sconfessare tale non-regola (lo dicevamo), come ad esempio il clarinettistico, vitale "Short Stories," fra gli episodi migliori del disco insieme con l'iniziale "Il carosello" (baritonistico), il breve "14 Bars" e il più ampio "Il deserto dei tartari." Ogni brano ha peraltro una sua logica piuttosto puntuale, una funzione dialettica all'interno del lavoro, ancora una volta pensato e poi suonato con molto cervello e poca voglia di aderire a stilemi fin troppo nell'orecchio.

È questo, a ben vedere, il pregio maggiore di un album e un musicista che dovrebbero senz'altro godere di una visibilità—per usare un termine sufficientemente à la page—ben più massiccia di quanto non accada. Esclusi i presenti, ovviamente.

Album della settimana.

Track Listing

Il Carosello; Leaps; Short Stories; Layers; 14 Bars; Short Stories #1& #2; Il Tempo Intanto Correva; Il Deserto dei Tartari; Twelve.

Personnel

Alberto Pinton: baritone saxophone, clarinet, bass clarinet, piccolo, bass flute; Selma Pinton: vocals; Mats Äleklint: trombone; Mattias Ståhl: vibraphone; Vilhelm Bromander: bass; Konrad Agnas: drums.

Album information

Title: Layers | Year Released: 2019 | Record Label: Clear Now Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Hi-Fly
Hi-Fly
Howard University Jazz Ensemble
Read And Then It Rained
And Then It Rained
The Michael O'Neill Quartet
Read You're It!
You're It!
The Mike Melito / Dino Losito Quartet
Read URBAN(E)
URBAN(E)
Mike Fahie Jazz Orchestra
Read All Figured Out
All Figured Out
Derek Brown and The Holland Concert Jazz Orchestra

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.