All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Sebastiano Meloni - Adriano Orrù - Tony Oxley: Improvised Pieces for Trio

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Sebastiano Meloni - Adriano Orrù - Tony Oxley: Improvised Pieces for Trio
Due eccellenti e coraggiosi improvvisatori radicali sardi, Sebastiano Meloni e Adriano Orrù, incontrano un maestro storico del genere, l'inglese Tony Oxley, dando vita ad un lavoro intenso e variegato, totalmente improvvisato e solo talvolta a partire da nuclei tematici.

Improvised Pieces for Trio, come ogni lavoro di questo tipo, va ascoltato con cura, seguendo il dipanarsi dell'interazione tra i musicisti, la spontaneità della creazione, l'intreccio dei suoni, il cangiare delle atmosfere. Vi spiccano alcune versioni di "Trio," come la "No. 2," ove da un pedale ritmico del piano scaturisce un magma di grande intensità dinamica e una risoluzione lirico-trascendente, la "No. 3," attraversata da un gran lavoro del contrabbasso archettato, o la "No. 4," più ventata di blues. La lunga "Vertical Suite" permette invece di ascoltare i tre all'opera in contesti che mutano progressivamente, lasciando spazi in assolo.

In generale, pur essendo paritetico il lavoro mette in primo piano la figura del pianista, che opera ora in modo astratto sul suono delle singole note, ora percussivamente (frequenti gli ostinato), ora anche lasciando spesso trasparire blues in filigrana. Orrù alterna pizzicato e archetto e, a parte gli spazi in solitudine, è presenza costante nel dialogo, mentre Oxley mette a frutto nel migliore dei modi il suo stile spesso rumoristico.

Può forse stupire che un incontro di questo genere avvenga in Germania (la registrazione è stata effettuata al Festhalle di Viersen il 23 marzo 2008) e sia pubblicato da un'etichetta inglese; ma ciò testimonia solo la scarsissima attenzione dedicata in Italia all'improvvisazione radicale, della quale sono vittime proprio Meloni e Orrù, autori di interessantissimi lavori (ad esempio Libere forme il primo e Solo end duets il secondo) e ciononostante non ancora adeguatamente noti da noi. Un vero peccato.

Visita i siti di Sebastiano Meloni e Adriano Orrù.

Track Listing

1. Contrast - 3:25; 2. Trio No. 1 - 5:03; 3. Improvviso - 1:48; 4. Trio No. 2 - 5:06; 5. Prelude - 2:37; 6. Trio No. 3 - 3:02; 7. Clusters - 2:22; 8. Ostinato - 2:49; 9. Vertical No. 1 - 3:25; 10. Trio No. 4 - 7:13; 11. Vertical Suite: Solos & Trio - 10:28; 12. Ballad - 4:17; 13. Vertical Duo - 2:18; 14. Scherzo - 4:16. Le composizioni sono di Sebastiano Meloni, escluse 4, 7, 9, 11 e 14 (di Meloni, Orrù e Oxley), 12 e 13 (di Orrù e Oxley).

Personnel

Sebastiano Meloni (pianoforte), Adriano Orrù (contrabbasso), Tony Oxley (batteria).

Album information

Title: Improvised Pieces for Trio | Year Released: 2010 | Record Label: Raven Lounge

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Prickly Pear Cactus
Prickly Pear Cactus
Ikue Mori / Satoko Fujii / Natsuki Tamura
Read Time OutTakes
Time OutTakes
Dave Brubeck Quartet
Read In Baltimore
In Baltimore
The George Coleman Quintet

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.