All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

More Sundays: Early

Neri Pollastri By

Sign in to view read count
More Sundays: Early
Una cantante blues, un pianista jazz, due improvvisatori di razza e un suono tenuto volutamente sporco, per una reinterpretazione originale e creativa del jazz delle origini. Questo è il quartetto More Sundays, che con Early presenta il suo primo lavoro.

Il gruppo nasce dall'ampliamento del duo tra Elisabetta Maulo, cantante dei Betta Blues Society, e il pianista Piergiorgio Pirro, i quali—per far evolvere il loro lavoro sul blues dei primi anni del novencento—decidono di coinvolgere anche il trombone di Tony Cattano e le ance di Beppe Scardino. Il programma del CD è ancora prevalentemente incentrato su classici della tradizione del jazz più antico, a cui si aggiungono alcuni standard (come "On the Sunny Side of the Street") e alcune composizioni di Pirro.

I primi due brani danno conto, con molta intensità, della cifra del gruppo: accompagnata dal piano la Maulo interpreta un po' alla Billie Holiday due classici come "Basin Street Blues" e "Lotus Blossom," mentre Cattano e Scardino, con il suono scuro dei loro strumenti, le costruiscono attorno l'atmosfera più adatta, impreziosendola con i loro interventi solistici.

L'interessante, ritmica "La petite reine," composizione solo strumentale di Pirro, muta una prima volta il clima, nuovamente variato al centro del CD prima da "Una diversa sera al mare," musica di Pirro e testi della Maulo, una canzone in italiano dal sapore molto moderno ma dal suono ancora antico, poi da un "Intermezzo" per solo piano.

Poi, ancora atmosfere curiosamente ibride, in equilibrio tra contemporaneità e origini del blues, come esemplificato bene da "New Orleans Hop Scop Blues," che si apre con una breve improvvisazione strumentale introduttiva decisamente astratta ma va poi avanti con una fermissima e trascinante identità blues.

Degna conclusione dei trentasette minuti di musica un ultimo, lento "Blues for Rampart Street," che si perde nei fruscii quasi fosse suonato da un vecchio e consunto disco su piatto...

Track Listing

Basin Street Blues; Lotus Blossom; La petite reine; (What Did I Do to Be So) Black and Blue; Una diversa sera al mare; Intermezzo; On the Sunny Side of the Street; New Orleans Hop Scop Blues; Blue Turning Grey over You; Blues for Rampart Street.

Personnel

Elisabetta Maulo: voce; Piergiorgio Pirro: pianoforte, harmonium; Tony Cattano: trombone; Beppe Scardino: sax baritono, clarinetto basso.

Album information

Title: Early | Year Released: 2016 | Record Label: Improvvisatore Involontario

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read People Flow
People Flow
Erik Verwey
Read Kites and Strings
Kites and Strings
Ben Rosenblum Nebula Project
Read Borrowed From Children
Borrowed From Children
Paul Flaherty / Mike Roberson / Randall Colbourne / James Chumley Hunt

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.