Home » Search Center » Results: Improvvisatore Involontario

Results for "Improvvisatore Involontario"

Advanced search options

1

Article: Album Review

Daniele Cervigni: Emily Dikinsongs

Read "Emily Dikinsongs" reviewed by Angelo Leonardi


Coniugare in musica le poesie di grandi autori della letteratura non è affatto facile. Si tratta di conciliare la metrica musicale con quella poetica, in una sintesi che risulti fantasiosa, equilibrata e rispettosa degli autori. Le opere pretenziose e stucchevoli non mancano ma non è così per il debutto di Daniele Cervigni, giovane chitarrista e compositore ...

Album

Emily Dikinsongs

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2019
Track listing: I Start Early; I Never Felt; I Heard; The Morning After Woe; The First Day's; I See; The Grass; When I Was Small; The Wind

Article: Album Review

Glenn Ferris Italian Quintet: Animal Love

Read "Animal Love" reviewed by Neri Pollastri


Animal Love è il primo CD del quintetto italiano del trombonista statunitense Glenn Ferris, formazione che avevamo visto dal vivo lo scorso anno, in occasione di Girone Jazz, apprezzandone le qualità che adesso si possono ritrovare anche sulla documentazione registrata. Ferris è musicista con un rapporto privilegiato con l'Europa e con l'Italia: per anni ...

Album

Animal Love

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2018
Track listing: Animal Love; Istanblues; Five in China; Calabrian Nights; St. James Infirmary; Lo scopo; When the Night Turns Into Day; W Ernest.

Album

Triplain

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2017
Track listing: Divergenze; Floating; Idea Due; Ciclosfera; Slonimsky's Domino; Triplain; TreDueNove.

Article: Album Review

Paolo Sorge: Triplain

Read "Triplain" reviewed by Neri Pollastri


Il chitarrista catanese Paolo Sorge, tra i fondatori di Improvvisatore Involontario, si unisce qui a un'altro membro storico dell'etichetta -Francesco Cusa e al contrabbassista Gabriele Evangelista per dar vita a un classico trio. C'è una qualche varietà stilistica nelle sette tracce originali che coprono i tretatre minuti di musica dell'album: si inizia con un ...

Album

Early

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2016
Track listing: Basin Street Blues; Lotus Blossom; La petite reine; (What Did I Do to Be So) Black and Blue; Una diversa sera al mare; Intermezzo; On the Sunny Side of the Street; New Orleans Hop Scop Blues; Blue Turning Grey over You; Blues for Rampart Street.

Article: Album Review

More Sundays: Early

Read "Early" reviewed by Neri Pollastri


Una cantante blues, un pianista jazz, due improvvisatori di razza e un suono tenuto volutamente sporco, per una reinterpretazione originale e creativa del jazz delle origini. Questo è il quartetto More Sundays, che con Early presenta il suo primo lavoro. Il gruppo nasce dall'ampliamento del duo tra Elisabetta Maulo, cantante dei Betta Blues Society, ...

Album

Ringlike

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2015
Track listing: Idea Uno; Idea Due; Nuevo; Retrò; Treduenove; Slonimsky's Domino; Divergenze; Intro.

Album

Love

Label: Improvvisatore Involontario
Released: 2015
Track listing: Escher; Intricate Corvai; Oslo in My Heart; Wrong Measures; The Act of Killing Music; Ending 1; Ending 2.


Engage

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.