All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

Gaetano Partipilo and the Contemporary Five: Daylight

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Gaetano Partipilo and the Contemporary Five: Daylight
Daylight, prima incisione del sassofonista Gaetano Partipilo per la Tuk di Paolo Fresu, è un vivido esempio di jazz contemporaneo ricco di riferimenti -la scena newyorchese, principalmente, ma anche il rock e il pop più illuminato e altro ancora -assorbiti, rielaborati e declinati in modo personale dalla mente lucida e onnivora del leader. Partipilo assembla una band di musicisti per certi versi eterogenei ma proprio questa caratteristica si rivela il valore aggiunto delle undici tracce del disco.

La chitarra di Francesco Diodati è un convincente mix di raffinatezza stilistica, sonorità ora granulose ora puntillistiche e luminose scudisciate rockeggianti. Il pianista Alessandro Lanzoni rivela una maturità sorprendente per un ventitreenne, il linguaggio secco ed essenziale per niente enfatico e le armonizzazioni misurate ma inventive diventano veicolo espressivo che esalta le dinamiche dell'ensemble. Il contrabbasso di Luca Alemanno e la batteria di Dario Congedo frammentano e ricompongono, sollecitano nuove direzioni, forniscono ai brani una invidiabile elasticità.

E poi il sax di Partipilo, deliziosamente acidulo e spigoloso, in bilico tra nevrosi e spensieratezza a dare sostanza alle composizioni, altro punto di forza di Daylight.

Brani dall'impatto immediato, di superficie cristallina e forme ben proporzionate, ma soggetti a continui slittamenti interni, a cambi di prospettiva, ad aperture impercettibili su mondi diversi. In tale contesto "I Will (No man's Land)" dei Radiohead risulta brano tutt'altro che posticcio, dichiarazione d'intenti, semmai, sulla trasversalità di approccio e sulla curiosità che informa la visione artistica di Partipilo.

Track Listing

Light Pressure; Captain Kirk's Fall; Choises; Israel Addiction; Triple Malt; Downtown Again; Cross Reaction; I Will (No man's Land; Simonetti; Quiet Before; Versus Doom.

Personnel

Gaetano Partipilo: sax (alto); Francesco Diodati: chitarra elettrica; Alessandro Lanzoni: piano, Fender Rhodes; Luca Alemanno: contrabbasso, basso elettrico; Dario Congedo: batteria.

Album information

Title: Daylight | Year Released: 2016 | Record Label: Tuk Music

Post a comment about this album

Watch

Tags

View events near Rome
Jazz Near Rome
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Another Land
Dave Holland
Native Sons
Los Lobos
Naurora
Dewa Budjana
The Last Call
Larry Coryell & Philip Catherine
Palette of Feelings
Karolis Šarkus
A Centering Peace
Brian Woodruff Sextet
Five Down Blues
Kyle Asche Organ trio

Popular

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.