All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Bluering-Improvisers: Bluering Vol 1

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Protagonista di questo disco è un giovane collettivo orchestrale nato a Siena e radicato a Bologna. L'estetica di riferimento è la sperimentazione di nuove forme musicali in sintesi tra la libera improvvisazione e il jazz nelle sue varie espressioni stilistiche. Il direttore Tobia Bondesan tiene due laboratori mensili aperti ai musicisti che vogliono partecipare.
Sassofonista e compositore, primo laureato della Siena Jazz University, Bondesan non ha ancora trent'anni ma ha collezionato significative esperienze didattiche e professionali. Ad esempio collabora con Silvia Bolognesi in vari organici ed è membro della Tower Jazz Composers Orchestra diretta da Alfonso Santimone e Piero Bittolo Bon.

Questo primo volume registrato in studio a Pisa nel luglio 2016 (più una traccia finale live del mese precedente) evidenzia bene i pregi della scrittura e delle esecuzioni. Le composizioni hanno spesso un tema di riferimento e la sperimentazione non è aliena da strutture riconducibili al corpus orchestrale jazzistico sia statunitense che europeo. Rilevante è l'apporto dell'avanguardia colta. Se il percorso musicale si apre col camerismo astratto di "Prelude," il successivo "Quietness Of Fighters" raccoglie qualche suggestione dal mingusiano "Meditations On Integration" e si sviluppa con solennità nella relazione tra i raffinati fondali e il bell'intervento del trombettista {{Andrea Del Vescovo. Nel prosieguo del lavoro la sperimentazione si fa più marcata e caratterizza "Interlude," "Urban Crescendo" e "Blue Fish In The Ring" dove dimensioni aleatorie e rumoristiche si legano a marcate deflagrazioni timbriche e un appassionato utilizzo della voce femminile.
Il brano finale coniuga l'iniziale abbraccio con il modern mainstream (un teso intervento di sax baritono) con un lungo quadro sperimentale per sfociare in un entusiasmente finale soul. Un debutto significativo e una bella speranza per il nostro jazz.

Track Listing: Prelude; Quietness Of Fighters; Interlude; Blue Is The Colour; Urban Crescendo; Blue Fish In The Ring; No Ending Theme (Chant Of Hope); Keplership/BlueRingers All The Night (live).

Personnel: Tobia Bondesan: conductor; Andrea Del Vescovo: trumpet; Andrea Angeloni, Paolo Acquaviva: trombone; Massimiliano Dosoli, Leonardo Agnelli: clarinet; Francesco Nowell: flute; Marco Vecchio, Riccardo Filippi: alto sax; Massimo Gemini, Francesco Panconesi, Francesco Salmaso: tenor sax; Gabriele Mastropasqua: baritone sax; Joseph Nowell, Luca Sguera: piano and keyboards; Francesco Fiorenzani: guitar; Michele Bondesan: double bass; Giuseppe Sardina: drums, percussion; Camilla Battaglia, Eleonora Elettra Franchina, Clizia Miglianti: voices.

Title: Bluering Vol 1 | Year Released: 2018 | Record Label: Rudi Records

About Bluering-Improvisers
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Watch

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Blue World
Blue World
By Victor L. Schermer
Read Tenging
Tenging
By Friedrich Kunzmann