Home » Jazz Articles » Rossano Emili

Jazz Articles about Rossano Emili

3
Album Review

Big Band Italia: Blue Sun

Read "Blue Sun" reviewed by Nicholas F. Mondello


Big Band Italia's “Blue Sun" is intriguing listening. Saxophonist/co-leader Gianni Bardaro's tune could best be described as a modernised Oliver Nelson track exploding on steroids. Bruno Luise's arrangement is complex and challenging in terms of time signature and textures and it is performed superbly by this cadre of Italy's foremost jazz musicians--with guest artists trumpeter Randy Brecker and guitarist Ciro Manna lending fine solos. The tune's melody moves in sophisticated, angular intervals and dominating triplet figures. The ...

Album Review

Unscientific Italians: Play The Music Of Bill Frisell Vol. 2

Read "Play The Music Of Bill Frisell Vol. 2" reviewed by Neri Pollastri


Prosegue l'omaggio alla musica di Bill Frisell da parte degli Unscientific Italians che, dopo il disco uscito nel 2021, presentano adesso un secondo volume, proposto anche in un doppio vinile assieme al primo. La formazione è la medesima, anche se ci sono un paio di avvicendamenti in alcune tracce: musicisti in larga parte precedentemente membri del collettivo di El Gallo Rojo--nel cui interno, nel 2008, era nato il progetto, poi lasciato inattivo per dieci anni--o comunque frequenti collaboratori ...

Album Review

Dinamitri Open Combo: Mappe per l'Eden

Read "Mappe per l'Eden" reviewed by Neri Pollastri


Arriva su disco il Dinamitri Open Combo, fusione di due tra le migliori formazioni nazionali--il Dinamitri Jazz Folklore di Dimitri Grechi Espinoza e l'Open Combo di Silvia Bolognesi--ottenuta grazie alla presenza in organico di alcuni musicisti in comune, alla grande frequentazione di tutti i membri in molti contesti e a una residenza organizzata nel 2019 da Pisa Jazz. Ne è scaturito questo Mappe per l'Eden, che avevamo avuto modo di vedere dal vivo prima della pandemia e che ...

10
Album Review

Unscientific Italians: Play The Music Of Bill Frisell Vol. 1

Read "Play The Music Of Bill Frisell Vol. 1" reviewed by Ian Patterson


Few would argue against Bill Frisell's status as one of the most singular and influential guitarists/composers since around 1980. And yet, the Baltimore-born musician remains something of an enigma: easy to admire but a tad more difficult to pin down. Instantly recognizable from just a handful of notes, Frisell is, at the same time, a musical polyglot, the breadth of whose music—particularly his myriad collaborations—is perhaps unparalleled. How best then to approach his music? The Unscientific Italians, an ...

2
Album Review

Unscientific Italians: Play the Music of Bill Frisell Vol.1

Read "Play the Music of Bill Frisell Vol.1" reviewed by Mario Calvitti


Arrivato a farsi conoscere in età relativamente tarda (aveva già passato i trenta anni quando ha inciso il primo disco da titolare per la ECM, preceduto da un paio di collaborazioni con due illustri artisti della stessa etichetta come Arild Andersen e Jan Garbarek), Bill Frisell si è subito imposto come una delle voci nuove più importanti nel mondo del jazz e della musica improvvisata, non solo per il suo personalissimo approccio alla chitarra che lo ha fatto diventare un ...

1
Album Review

Ethan Iverson & Umbria Jazz Orchestra: Bud Powell in the 21st Century

Read "Bud Powell in the 21st Century" reviewed by Angelo Leonardi


Da quando ha lasciato The Bad Plus l'attività di Ethan Iverson s'è sviluppata in più direzioni, passando da lavori strumentali in duo (con Mark Turner: Temporary Kings ECM 2018) o in quartetto (Common Practice ECM 2019) ad opere estese come il concerto per pianoforte con l'American Composers Orchestra (Concerto to Scale). Tra le altre cose ha curato una celebrazione di Thelonious Monk alla Duke University e scritto la colonna sonora per Pepperland, l'opera sui Beatles del coreografo Mark Morris.


Engage

Contest Giveaways
Enter our latest contest giveaway sponsored by Ota Records
Polls & Surveys
Vote for your favorite musicians and participate in our brief surveys.

Get more of a good thing!

Our weekly newsletter highlights our top stories, our special offers, and upcoming jazz events near you.