Home » Articoli | Recensioni

My Playlist

Discover what jazz musicians and jazz fans are listening to on Spotify.

Trish Clowes: gli album che sto ascoltando

Read "Trish Clowes: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Chico Buarque, Construção (Philips, 1971). È una nuova scoperta, benchè l'album sia del 1971. Dategli un ascolto, geniale! 2. Joe Henderson, Double Rainbow (Verve, 1995). Sto ascoltando parecchia musica brasiliana ultimamente e ciò mi ha fatto recuperare questo bellissimo album. Tutte le strade portano a Joe Henderson, collega tutti i punti tra i grandi sassofonisti. 3. Charlie Haden, Paul/Motian, Geri Allen Etudes (Soul Note, 1987). La pianista e compositrice ...

1

Federico Calcagno: gli album che sto ascoltando

Read "Federico Calcagno: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Michele Mazzini, A Flemish Fantasy, (Produzione Indipendente, 2021). Un lavoro sperimentale che nasce durante la pandemia, un collage di suoni sintetizzati e registrati da Michele Mazzini, artista italiano di base ad Amsterdam poco conosciuto, nonché principalmente clarinettista. Una testimonianza interessante di come la creatività non possa essere stroncata, nemmeno da un'emergenza globale. Molti musicisti hanno cambiato o scoperto nuovi strumenti per far esprimere l'indole creativa; questo lavoro ne è un esempio, mettendo al centro il processo improvvisativo ...

1

Vanessa Perica: gli album che sto ascoltando

Read "Vanessa Perica: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Maria Schneider Orchestra, Data Lords (Artist Share, 2020). Scrittura straordinaria associata ad una musicalità impressionante. Data Lords ha definito nuovi orizzonti per i grandi ensemble. 2. Aaron Parks, Little Big II: Dreams of a Mechanical Man (Ropeadope, 2020). Sono una estimatrice delle composizioni di Aaron. Mi colpiscono sia dal punto di vista emotivo che per essere al tempo stesso provocanti. Adoro il suono della sua band. 3. Tigran Hamasyan, The ...

Jessica Pavone: gli album che sto ascoltando

Read "Jessica Pavone: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Morton Feldman Patterns on a Chromatic Field (Tzadik, 2004) È il CD delle mie notti insonni. Lo suono nel mezzo della notte quando non riesco a dormire e vedo quello che succede. 2. Ramones Rocket to Russia (Sire Records, 1977) Grande musica da ascoltare a pranzo. Una delle mie band preferite. 3. Alice Coltrane Journey into Satchidananda (Impulse!, 1971) Adoro, tra le altre cose, sentire ...

Manolo Cabras: gli album che sto ascoltando

Read "Manolo Cabras: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Annette Peacock, An Acrobat's Heart (ECM, 2000) Un album incredibilmente bello di una delle figure più misteriose, sfuggenti e seducenti ai margini del jazz. 2. Bill Laswell, Baseline (Elektra Records, 1983) A volte il primo album rimane il migliore. 3. Paul Motian Trio 2000+Two, Live at the Village Vanguard Vol. III (Winter&Winter, 2009) Tutto ciò che Paul Motian e Masabumi Kikuchi toccano diventa oro!!! ...

1

Lina Allemano: gli album che sto ascoltando

Read "Lina Allemano: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Ways + Toldam, Fortunes (LORNA Records, 2020). Album accattivante, fresco di stampa. I Ways sono un duo formato da Brodie West (sax alto) e Evan Cartwright (batteria) provenienti da Toronto. Mi mancano molto le loro esibizioni dal vivo che ogni volta mi trasportano in mondi lontani. Musica minimalista, riflessiva, elegante, magica, intrigante, semplicemente stupenda. E l'aggiunta del pianista Simon Toldam in questo album è splendida. 2. London Philharmonic Orchestra, Prokofiev: Complete Symphonies (Decca, 2014). ...

2

Hermon Mehari: gli album che sto ascoltando

Read "Hermon Mehari: gli album che sto ascoltando" reviewed by Vincenzo Roggero


1. Logan Richardson, Afrofuturism, (Whirlwind Recordings, 2021). Forse il musicista che mi ha ispirato di più ha da poco pubblicato un disco eclettico. Mi piace il fatto che non abbia paura di abbracciare i suoni moderni e si senta libero di esprimersi come vuole. 2. Charles Mingus, Mingus Ah Um, (Columbia Records, 1959). Lo stavo riascoltando di recente perché ho suonato un concerto con questo repertorio. Ogni brano è un classico, ogni melodia vive ...


Engage

Contest Giveaways
Enter our latest contest giveaway sponsored by MIG Music
Jazz Polls
Vote for your Favorite Hammond B-3 Organists, Favorite Living Guitarists, Favorite Living Pianists, Favorite Living Bassists and Favorite Living Drummers.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.