All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Avishai Cohen: Triveni II

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Avishai Cohen: Triveni II
Facendo seguito a Introducing Triveni, il trombettista israeliano (ma di stanza a New York) Avishai Cohen si misura nuovamente con la dimensione del trio nel suo nuovo lavoro Triveni II: il risultato è un sincero e ben confezionato album di estrazione hard bop con contaminazioni contemporanee, alla cui registrazione hanno preso parte il contrabbassista e collaboratore di lunga data Omer Avital e Nasheet Waits alla batteria.

Il materiale sonoro si compone principalmente di brani originali con l'aggiunta di una manciata di standard (fra cui la bella versione di "Woody'n You"). A volte le composizioni si rifanno a sonorità pre-bebop ("Get Blue"), altre volte posseggono dinamiche moderne e arrangiamenti che strizzano l'occhio al funky ("Safety Land") o si contaminano con altri generi musicali ("November 30th"). Ciò che tuttavia accomuna ogni parentesi musicale e risalta in ogni brano è il grande affiatamento dei tre musicisti, i quali hanno il non comune pregio di non strafare pur mai risparmiandosi.

Avishai Cohen è assoluto protagonista dell'intera registrazione, voce cardine intorno a cui ruota la costruzione dei brani, artista capace di utilizzare appieno la gamma timbrica del suo strumento. I suoi assoli si caratterizzano per grande coerenza e linearità, senza che ciò metta in secondo piano il virtuosismo che può anzi essere annoverato tra le maggiori doti di Cohen. Forse per tale motivo, laddove i ritmi si fanno più serrati ("Safety Land," "Music News," "BR Story") scaturiscono alcuni fra i migliori episodi musicali di questo album. In essi, libero dalle catene di uno strumento armonico come il piano, Cohen si cimenta in lunghe digressioni improvvisative, dando prova di agilità e grande ispirazione. Non mancano comunque composizioni più lente di ugual pregio ("November 30th," "Portrait").

La sezione ritmica raramente si concede l'onore della ribalta, ma quando lo fa incide significativamente su dinamica e qualità dei brani ("Safety Land," "Art Deco," "BR Story"). La rarefatta e spesso originale armonia tessuta da Avital, il ribollente e swingante scandire del tempo di Waits garantiscono al solista un terreno sicuro su cui esprimersi in piena naturalezza e contribuiscono di conseguenza in maniera determinante alla buona riuscita di Triveni II.

Track Listing

1. Safety Land - 9:40; 2. BR Story - 4:39; 3. November 30th - 5:50; 4. Music News - 2:40; 5. Willow Weep for Me - 2:53; 6. Woody 'n' You - 3:58; 7. Portrait - 7:45; 8. Get Blue - 4:38; 9. Follow the Sound - 2:15; 10. Art Deco (Alt. Take) - 8:15.

Personnel

Avishai Cohen (tromba); Omer Avital (contrabbasso); Nasheet Waits (batteria).

Album information

Title: Triveni II | Year Released: 2012 | Record Label: Anzic Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.