All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Sun Ra: The Heliocentric Worlds of Sun Ra Box Set + College Tour Volume One

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Dall'avvento del CD i dischi ESP di Sun Ra hanno subito un destino ristampatorio piuttosto frenetico, tra edizioni più o meno autorizzate e più o meno implementate. A mettere, forse, la parola definitiva a questo susseguirsi di tentazioni e delusioni per gli appassionati del musicista di Saturno [che, si sa, sono tra i più voraci e fedeli dell'intero mondo jazzistico], giungono ora due box in digipack, pubblicati dalla stessa ESP: il primo - triplo - dedicato alle registrazioni di The Heliocentric Worlds of Sun Ra, il secondo - doppio - con i brani del tour del 1966 da cui fu tratto Nothing Is...

Il grande disegno musicale che emerge da The Heliocentric Worlds Of Sun Ra risulta ancora oggi particolarmente intrigante e originale, a oltre quarantacinque anni dalla sua registrazione. Le sedute dell'aprile del 1965, con la loro predominante tensione percussionistica e la grande varietà timbrica [il leader utilizza spesso la celesta elettrica, ma grande spazio hanno anche i timpani e il contrabbasso archettato] hanno architetture precise e puntuali - tanto che difficilmente possono essere rubricate sotto la comoda etichetta free - su cui solisti come Pat Patrick, John Gilmore o Marshall Allen, ma anche Danny Davis al flauto costruiscono dense narrazioni.

I volumi 2 e 3, registrati nel novembre dello stesso anno, si muovono invece tra le lunghe suites "The Sun Myth," "A House of Beauty" e "Cosmic Chaos" del secondo e le più concise composizioni del terzo.

Anche qui la musica si sviluppa con movenze plastiche e a volte solenni, con porte che sembrano aprirsi su mondi lontani [terresti e extra...] e una complessità - tesa tra astrazioni di composizione contemporanea e ipnosi quasi pre-electro - che la rende tra le cose meno facili di Sun Ra. È forse solo "Cosmic Chaos," con il furente incedere della sua prima parte e l'orgia percussiva della seconda, a chiudere il cerchio con gli elementi base di un linguaggio davvero aperto e creativo.

Completano il box un breve documentario, un piccolo archivio fotografico e alcuni scritti critici, tutti bonus meno entusiasmanti di quanto si potrebbe immaginare, ma comunque graditi.

Le tracce di College Tour Volume One risalgono invece a una serie di concerti della primavera del 1966 presso Università dello stato di New York [in particolare la St. Lawrence University di Potsdam] e alternano brevi momenti a brani più lunghi, con classici come "The Satellites Are Spinning" o "The Second Stop Is Jupiter" e un'energia davvero pazzesca.

Cose come "Velvet" o la ipno-lounge "Exotic Forest," così come "Dancing Shadows" o "Interplanetary Chaos" sono pura magia e istinto e anche questo doppio merita di figurare negli scaffali degli appassionati di Sun Ra e del jazz creativo in generale.

Track Listing: The Heliocentric Worlds Of Sun Ra CD 1: 01. Heliocentric; 02. Outer Nothingness; 03. Other Worlds; 04. The Cosmos; 05. Oh Heavenly Things; 06. Nebulae; 07. Dancing in the Sun. CD 2: 01. The Sun Myth; 02. A House of Beauty; 03. Cosmic Chaos. CD 3: 01. Intercosmosis; 02. Mythology Metamorphosis; 03. Heliocentric Worlds; 04.World Worlds; 05. Interplanetary Travelers. College Tour Volume One CD 1: 01. Burton Green Introduction; 02. Sun Ra And His Band From Outer Space; 03. The Shadow World; 04. Interpolation; 05. The Satellites Are Spinning; 06. Advice to Medics; 07. Velvet; 08. Space Aura; 09. The Exotic Forest; 10. Theme of the Star Gazers; 11. Outer Space Ways Incorporated; 12. Dancing Shadows; 13. Imagination; 14. The Second Stop Is Jupiter; 15. The Next Stop Mars. CD 2: 01. The Satellites Are Spinning; 02. Velvet; 03. Interplanetary Chaos; 04. Theme of the Star Gazers #2; 05. The Second Stop Is Jupiter #2; 06. We Travel the Spaceways; 07. Nothing Is; 08. Is Is Eternal; 09. State Street; 10. The Exotic Forest #2.

Personnel: The Heliocentric Worlds of Sun Ra Pat Patrick (sax baritone, percussioni); John Gilmore (sax tenore, timpani); Marshall Allen (flauto piccolo, sax contralto, percussioni); Ronnie Boykins (contrabbasso); Teddy Nance (trombone); Jimmi Johnson (percussioni); Robert Cummings (clarinetto basso, woodblocks); Chris Capers (tromba); Bernard Pettaway (trombone basso); Danny Davis (flauto, sax contralto); Sun Ra (marimba, celeste, piano, timpani). College Tour Volume One Sun Ra (pianoforte); John Gilmore (sax tenore); Marshall Allen (sax contralto); Pat Patrick (sax baritone); Robert Cummings (clarinetto basso); Teddy Nance, Ali Hassan (trombone); Clifford Jarvis (batteria); Ronnie Boykins (contrabbasso, tuba); James Jackson (log drum, flauto); Carl Nimrod (sun horn, gong).

Title: The Heliocentric Worlds of Sun Ra Box Set + College Tour Volume One | Year Released: 2011 | Record Label: ESP Disk

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles