Edoardo Marraffa, Gabriele Di Giulio, Nicola Guazzaloca, Luca Bernard, Andrea Grillini: Tellnolies

Neri Pollastri BY

Sign in to view read count
Edoardo Marraffa, Gabriele Di Giulio, Nicola Guazzaloca, Luca Bernard, Andrea Grillini: Tellnolies
Registrata a fine marzo del 2016 a Bologna, nel teatro San Leonardo (sede del celebre festival Angelica), questa ultima uscita dell'etichetta Fonterossa vede in scena un quintetto che è classico solo nella formazione (peraltro "inquinata" dalla presenza costante del sopranino come secondo fiato) e che, impegnata su composizioni di Nicola Guazzaloca, dà vita a una musica inquieta e vibrante, in bilico tra radicalità improvvisativa (che alcuni dei musicisti frequentano assiduamente) ed echi di New Thing.

A quest'ultima richiamano il modo in cui il contrabbasso di Luca Bernard e la potente batteria di Andrea Grillini sostengono le architetture, ma anche alcuni dei coltraneani assoli del tenore di Gabriele Di Giulio (si ascolti per esempio quello in avvio di "Bemodai"); all'improvvisazione radicale rimandano invece sia il pianoforte di Guazzaloca, spesso astratto e/o dissonante, sia il sopranino di Edoardo Marraffa, che caratterizza il panorama sonoro con laceranti assoli spesso in respirazione continua (si ascoltino esemplarmente quelli in "Reflexa" e all'inizio di "Skulls' Dance").

La compresenza di queste ispirazioni di fondo favorisce la realizzazione di una musica dotata tanto di appeal immediato, quanto di imprevedibilità e complessità: le composizioni, infatti, includono una traccia narrativa, ora dall'incedere potente (come in "Anamnesi"), ora invece dall'andamento ironicamente danzante che ricorda l'Art Ensemble Of Chicago (come in "Remodai"); vi si aprono però spazi nei quali le voci interagiscono in modo estremamente libero, talvolta quasi cacofonico come nell'universo complesso di Roscoe Mitchell (per esempio nella parte centrale di "Agosto"), garantendo accanto alla fruibilità anche l'intrusione dell'inatteso. Importante, in entrambe le situazioni, il contrasto tra i due sax, che si evidenzia sia nei timbri, sia —meno ovviamente —nelle forme espressive, evidente in particolare in "Kronstadt."

Lavoro consigliatissimo, che abbiamo avuto modo di apprezzare anche dal vivo in occasione del Fonterossa Day #4 e che speriamo di rivedere nei festival nazionali.

CD della settimana.

Track Listing

Anamnesi; Bemodai; Reflexa; Kronstadt; Agosto; Skulls’ Dance; Kronstadt (alt. take).

Personnel

Edoardo Marraffa: sopranino saxophone; Gabriele Di Giulio: tenore saxophone; Nicola Guazzaloca: piano; Luca Bernard: bass; Andrea Grillini: drums.

Album information

Title: Tellnolies | Year Released: 2018 | Record Label: Fonterossa Records

Post a comment about this album

Watch

Tags

Shop Amazon

More

Live!
Chick Corea Akoustic Band with John Patitucci &...
Detail - 90
Frode Gjerstad / Kent Carter / John Stevens
Tri-Cycle
Alex Jenkins Trio
Chartreuse
Gaetano Letizia
Within Us
Chuck Owen
Close to Home
Ari Erev
Up & Down, Sideways
Jon Raskin Quartet

Popular

Pure
Robben Ford
Absence
Terence Blanchard featuring The E-Collective
En Attendant
Marcin Wasilewski Trio
Station Three
Quartet Diminished
The Garden
Rachel Eckroth

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.