All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Thibault Falk 4tet: Sur le fil

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Thibault Falk 4tet: Sur le fil
Romantico. E un po' fuori dal tempo. Così si presenta il pianista Thibault Falk, a partire dalla copertina che lo ritrae in una posa assorta, pensierosa, in cerca di una ispirazione che sembra voler trovare con quella mano delicatamente adagiata sul pianoforte in un contatto fisico e osmotico con lo strumento.

E così si presenta la musica contenuta in Sur le fil, dolce e delicata, con un relax interno che sa di nostalgia e di ritorno a casa. Perché il francese Falk ritorna nell'amata Berlino dove incontra il polacco Marcin Lonak, il danese Andreas Lang e l'americano Josh Yellon. Culture diverse, storie diverse accomunate dalla passione per il jazz nella sua accezione e nella sua forma più pura senza quel melting pot stilistico che caratterizza molte incisioni del genere.

Tutto scorre piuttosto placido e tranquillo in Sur le fil, grazie ad uno spiccato interplay, un'evidente matrice accademica del pianismo di Falk, tra tinte color pastello, uno swing deciso e raffinato, interrotto talvolta da qualche scarto improvviso, qualche salutare accidente ed il sax di Yellon che si muove rigoroso e perfettamente calibrato nelle maglie di una scrittura che non lascia nulla al caso. Una macchina perfettamente oliata quindi che si abbandona qua e là a qualche cadenza sudamericana - "Moi Aussi" e "Mon petit Napoleon" - , a qualche sonorità metropolitana - "Ufo an der Spree" - ma che nel suo complesso conserva un alone di flemmatica compostezza.

Personnel

Thibault Falk: piano.

Album information

Title: Sur Le Fil | Year Released: 2011 | Record Label: Unit Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Human
Human
Shai Maestro
Read Hurricane Mouse
Hurricane Mouse
The Justin Rothberg Group
Read Latínball í Búðardal
Latínball í Búðardal
Tómas R. Einarsson

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.