All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Magic Malik: Short Cuts

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
La musica di Malik è sempre stata un variopinto blend di elementi diversi: melodie suggestive di sapore etnico dalla marcata articolazione ritmica, con arrangiamenti e interventi improvvisati di chiaro stampo jazzistico. Una musica affascinante anche per i variegati accostamenti timbrici che non disdegnavano l'uso dell'elettronica.

In questo nuovo lavoro, il primo in quartetto, ma con partner già presenti nel precedente Saoule, Malik privilegia sviluppi musicali più semplici e lineari, con lunghi interventi di flauto, voce e tastiere synth sostenute da una base ritmica iterativa. In molti brani i confini tra ambient, world music, etno jazz e rock sono inesistenti e chi ha familiarità con questi generi non si attenda novità di rilievo. Chi cerca soluzioni jazzisticamente più orientate troverà soddisfazione solo in qualche brano ("Sapapaw" è tra questi).

La musica resta comunque accattivante e va accettata nella sua multiformità senza pretendere d'ingabbiarla nelle nostre categorie musicali "a priori".

Track Listing: 01. 19114145 - 3:11; 02. Pop - 5:03; 03. Jungle - 8:38; 04. Botswana - 5:16; 05. Wipe Out - 5:31; 06. Amerigo - 4:06; 07. Sapapaw - 6:56; 08. Disruption Bomb - 7:30; 09. Le Tueur - 5:56; 10. Odessa - 5:11; 11. Sanction - 4:47: 12. Tapisserie - 3.44. Tutte le composizioni sono di Magic Malik.

Personnel: Malik Mezzadri (flauto, voce, kalimba, PSP, elettronica); Jozef Dumoulin (tastiere, effetti e programmazione); Jean-Luc Lehr (basso elettrico); Maxime Zampieri (batteria).

Title: Short Cuts | Year Released: 2012 | Record Label: Out of Sight Music

About Malik Mezzadri
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Both Sides
Both Sides
By Edward Blanco
Read First Spring
First Spring
By Dan McClenaghan
Read Beyond Us
Beyond Us
By John Sharpe
Read Patchwork
Patchwork
By John Kelman