All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Kekko Fornarelli Kube: Room of Mirrors

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Se avete voglia di ascoltare dell'ottimo jazz italiano, è questa l'occasione giusta. Ne è protagonista un trio superbo, che si proietta felicemente verso un sound cosmopolita fresco ed avvincente tra acustica ed elettronica. Le otto composizioni originali del leader si innestano su un disegno ritmico frastagliato ed avvolgente, creando un efficace equilibrio di gruppo capace di influire creativamente sul gioco delle improvvisazioni.

All'opera troviamo tre musicisti bravi tecnicamente con il valore aggiunto si saper(si) ascoltare ed integrarsi a meraviglia nel disegno generale del percorso proposto. Sapientemente innervata dal solismo trasversale del pianista barese, l'energia collettiva del trio si sprigiona con un respiro potente sin dal primo brano d'apertura e sa aprirsi alle distese melodie di "The Flavour Of Clouds".

Un trascinante groove di base permea il disegno sonoro per ridar linfa ad una tradizione mainstream consolidata, filtrandola attraverso la sensibilità e il talento musicale di Fornarelli. Ne vien fuori un CD di vaglia, che documenta la maturità ed il punto di arrivo di un raffinato processo di ricerca messo in atto dal trio.

Track Listing: 01. Rooms of Mirrors; 02. Daily Jungle; 03. The Flavour of Clouds; 04. Dreams and Compromise; 05. Children Eyes; 06. Coffee and Cigarettes; 07. Time Goes On; 08. Night Lights. Le composizioni sono di Kekko Fornarelli.

Personnel: Kekko Fornarelli (pianoforte); Luca Bulgarelli (contrabbasso); Gianlivio Liberti (batteria).

Title: Room of Mirrors | Year Released: 2011 | Record Label: Auand

About Kekko Fornarelli
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read The Real Blue
The Real Blue
By Jack Bowers
Read City Abstract
City Abstract
By Dan Bilawsky
Read Spectrum
Spectrum
By Mike Jurkovic
Read Munich 2016
Munich 2016
By Karl Ackermann