Learn How

We need your help in 2018

Support All About Jazz All About Jazz is looking for 1,000 backers to help fund our 2018 projects that directly support jazz. You can make this happen by purchasing ad space or by making a donation to our fund drive. In addition to completing every project (listed here), we'll also hide all Google ads and present exclusive content for a full year!

0

Ketil Bjørnstad: Remembrance

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
In a Silent Way gli ha cambiato la vita. Prima del 1969, Ketil Bjørnstad era un composto solista nella Oslo Philarmonic Orchestra. Il jazz lo fulminò col suo più eclettico protagonista. E i "modi silenti" lo accompagneranno per tutta la luminosa carriera. Il suo pianismo intimistico, soffuso, etereo e immaginifico lo avrebbero imposto alla ECM che non aspettava altro (e non solo lui) per diffondere il suo marchio di fabbrica.

Non fu proprio così, perché il pianista norvegese si è fatto attendere un paio di decenni prima di approdare alla corte di Manfred Eicher nel 1993 con Water Stories.

Ora, dopo una trentina di lavori, tante collaborazioni, è venuto il tempo dei "ricordi". E chi poteva accompagnarlo se non Jon Christensen, batterista amico conosciuto nel lontano 1973? Poi, il sassofonista Tore Brunborg, il più giovane del trio, è stata invece una nuova scoperta per il quasi sessantenne pianista.

La galleria della memoria che è questo nuovo CD è composta di nove incursioni nel passato. Nessuno sa cosa realmente il musicista norvegese voglia ricordare, ma proprio per questa indeterminatezza i brani scivolano via come sabbia tra le mani, inafferrabile come l'illusione mentale che solo il trascorrere del tempo è in grado di donare.

Nove fiammiferi accessi nello scantinato di ricordi, ora malinconici (I - II) ora consolatori (III) come una imprevista brezza dopo il caldo soffocante di agosto, o semplicemente disincantati (V) con lo sguardo di chi la vita l'ha ormai afferrata per la gola.

Riempire a piacere questi raffinati involucri di suono è un esercizio che serve ad "ingannare" il tempo. Almeno per 51 minuti di felicità contemplativa.


Track Listing: Remembrance I – IX.

Personnel: Ketil Bjørnstad (piano); Tore Brunborg (sax tenore); Jon Christensen (batteria).

Title: Remembrance | Year Released: 2010 | Record Label: JazzMa Records


Tags

comments powered by Disqus

More Articles

Read Lattice CD/LP/Track Review Lattice
by John Sharpe
Published: December 14, 2017
Read I Think I’m Going To Eat Dessert CD/LP/Track Review I Think I’m Going To Eat Dessert
by Mark Corroto
Published: December 14, 2017
Read Celebrating William Parker at 65 CD/LP/Track Review Celebrating William Parker at 65
by Victor L. Schermer
Published: December 14, 2017
Read Eternal Life CD/LP/Track Review Eternal Life
by Jerome Wilson
Published: December 14, 2017
Read Baby It's Cold Outside CD/LP/Track Review Baby It's Cold Outside
by Dan Bilawsky
Published: December 13, 2017
Read Wrong Turns And Dead Ends CD/LP/Track Review Wrong Turns And Dead Ends
by Mark Sullivan
Published: December 13, 2017
Read "Discoveries on Tracker Action Organs" CD/LP/Track Review Discoveries on Tracker Action Organs
by John Eyles
Published: January 21, 2017
Read "This Is Beautiful Because We Are Beautiful People" CD/LP/Track Review This Is Beautiful Because We Are Beautiful People
by Matthew Aquiline
Published: May 29, 2017
Read "Slow Learner" CD/LP/Track Review Slow Learner
by John Sharpe
Published: December 7, 2017
Read "Il sistema periodico" CD/LP/Track Review Il sistema periodico
by Nicola Negri
Published: March 27, 2017
Read "Milestones" CD/LP/Track Review Milestones
by C. Michael Bailey
Published: July 31, 2017
Read "Glitter" CD/LP/Track Review Glitter
by Dan Bilawsky
Published: April 12, 2017

Support All About Jazz's Future

We need your help and we have a deal. Contribute $20 and we'll hide the six Google ads that appear on every page for a full year!