All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: What I'm Listening to Now

Content by tag "What I'm Listening to Now"

Frank Martino

Read "Frank Martino" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Dawn of Midi, Dysnomia, (Erased Tapes Records, 2015).

Il piano trio più particolare che abbia sentito negli ultimi tempi: il disco è un flusso continuo e ossessivo di frasi ripetute ciclicamente e sezioni che si sovrappongono. Difficile definirlo in modo chiaro. Sembra di ascoltare la musica di Jon Hopkins suonata in formazione acustica ...

Michael League

Read "Michael League" reviewed by Michael League

Here are a few albums that I'm listening to now. In this list, I decided to highlight several of the artists who will be at this year's GroundUP Music Festival, an experience dedicated to exposing open-minded listeners to new music.

1. Susana Baca, Eco De Sombras (Lusaka Bop, 2000)

My first introduction ...

Federica Michisanti

Read "Federica Michisanti" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Dave King Trio, I've Been Ringing You (Sunnyside, 2012).

Ho visto questo trio dal vivo a Roma un anno e mezzo fa ed ho acquistato il loro disco. King è un musicista eccezionale e mi piace il suo interplay con Bill Carrothers e Billy Peterson.

2. Arturo Benedetti Michelangeli, Plays Debussy ...

Jeroen Kimman

Read "Jeroen Kimman" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Puro Huayno, Antologia de la musica Peruana (Wisepack ltd, 2000)

For a few years I've been in love with Hauyno music from Bolivia and Peru, to a point where I sometimes have to force myself to put something else on; it's addicting. It's like its own musical language, and I will never be ...

Jeroen Kimman

Read "Jeroen Kimman" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Puro Huayno, Antologia de la musica Peruana (Wisepack ltd, 2000).
È da qualche anno che sono innamorato della musica Hauyno dalla Bolivia e dal Perù a tal punto che devo sforzarmi per ascoltare qualcosa d'altro, in pratica sono dipendente. Musica con un proprio linguaggio e con una componente ritmica difficile da tradurre. Questa compilation ...

Otis Sandsjö

Read "Otis Sandsjö" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Aretha Franklin, Amazing Grace (Atlantic, 1972)

Listening to Aretha coming home makes you feel like coming home. R.I.P.

2. Skúli Sverrisson, Óskar Gudjónsson, The Box Tree (Mengi, 2012).

This album was on repeat around the time of my daughter's birth a few months back. It says it all. A ...

Otis Sandsjo

Read "Otis Sandsjo" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Aretha Franklin, Amazing Grace (Atlantic, 1972).
Ascoltare Aretha ti fa sentire a casa. R.I.P.

2. Skúli Sverrisson, Óskar Gudjónsson, The Box Tree (Mengi, 2012).
Perennemente sul tasto repeat durante la nascita di mia figlia qualche mese fa. Un suono di sax proveniente da un altro pianeta.

4. ...

Matteo Bortone

Read "Matteo Bortone" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Paul Bley, Closer (ESP, 1966).
Esplorare senza paura di cadere nel vuoto. Barry Altschul incredibile. A mio avviso, uno dei migliori dischi di piano trio.

2. Elliott Smith, Either/Or (Kill Rock Stars, 1997).
Cantautorato struggente post Nick Drake. ”Between the Bars” una delle mie preferite, se avessi una chitarra acustica ...

Enrico Zanisi

Read "Enrico Zanisi" reviewed by Vincenzo Roggero

1. Childish Gambino, Awaken, My Love, (Glassnote, 2016).
Donald Glover, in arte Childish Gambino, è un artista multiforme che non conoscevo fino a poco tempo fa. In seguito allo scalpore suscitato da un video dal titolo “This Is America," pubblicato qualche tempo fa, ho avuto l'opportunità di scoprire di più i suoi lavori, in particolare ...

Camille Bertault

Read "Camille Bertault" reviewed by Vincenzo Roggero

Non credo che sia interessante spiegare le scelte di questi disci. La cosa importante è ascoltarli... 1. Nana Caymmi e Cesar Camargo Mariano, Voz e suor, (Emi, 1987)

2. John Coltrane, Crescent, (Impulse, 1987)

3. Fiona Apple, When the pawn, (Epic, 1999)

4. Bjork, Vespertine, (Polydor, 2001) ...