All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Jonah Parzen-Johnson: Michiana

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Michiana è il nome di una città di confine tra gli stati del Michigan e dell'Indiana, nella quale il giovane Jonah Parzen-Johnson è cresciuto e ha trascorso i momenti felici e spensierati della gioventù. Michiana non poteva che essere il titolo dell'album del debutto solitario dell'interessante baritonista residente a Brooklyn. Una sfida, un testa a testa con il suo ingombrante sax, la scelta non tanto di adattarne la intrinseca rigidità ai canoni dei più agili fratelli, bensì la ricerca di un'anima, il tentativo di scavare nelle profondità dello strumento e scoprirne le più recondite specificità.

Certo, Parzen-Johnson ricorre ad una serie di tecniche estese come la respirazione circolare, multiphonics, sovracuti, colpi di lingua, voicing e quindici differenti microfoni, ma in Michiana tutto ciò passa in secondo piano. Le tecniche stesse si trasformano in linguaggio e insieme alla presenza palpabile quasi ingombrante del silenzio ed un uso dello spazio assai parsimonioso, qualità rara nei sassofonisti, vanno a delineare il particolare universo del ventiquattrenne sassofonista. Che rimanda ai suoi amori per la tradizione popolare - lui stesso si definisce un sassofonista folk e dichiara di essere stato folgorato dall'ascolto di Live at Massey Hall 1971 di Neil Young - così come alla frequentazione dell'AACM, di cui è membro, e agli insegnamenti di alcuni suoi esponenti come Matana Roberts e Mwata Bowden.

Proprio queste due componenti apparentemente distanti anni luce determinano il fascino sottile, ambiguo e irresistibile dell'incisione che suona come un disco di brani provenienti dal repertorio folk americano interpretati da un sofisticato e innovativo improvvisatore. Con sorpresa finale, due versioni remix di "I Turn Left Over Train Tracks," brano ripreso più volte nell'arco dell'incisione, testimonianza di una mente aperta, curiosa e possibile anticipazione di nuove direzioni nella musica di un sassofonista/compositore assolutamente da seguire.

Track Listing: 01. I Turn Left Over Train Tracks I; 02. If He Was Just Scared, Then That's OK; 03. Wet Rocket; 04. You Probably Don't Remember; 05. In Michigan City The Railroad Runs In the Road; 06. Never Meant To Keep In Touch; 07. Some Pictures Can't; 08.I Turn Left Over Train Tracks II; 09. You Fell Asleep & I Didn't Mind, But Then I Woke You Up; 10. I Turn Left Over Train Tracks III (The Building Remix); 11. I Turn Left Over Train Tracks IV (Lenny Pickett Remix). Tutte le composizioni sono di Jonah Parzen-Johnson.

Personnel: Jonah Parzen-Johnson (sax baritono).

Title: Michiana | Year Released: 2012

About Johnson
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related