All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Dave Bass Quartet: Gone

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Dave Bass aveva una voglia matta di ritornare a suonare. Dopo esser stato uno dei protagonisti della scena di San Francisco, anni '70/'80, si era fatto notare alla corte di Bobby McFerrin.

All'improvviso piantò tutti e tutto. Forse, la musica non gli dava più quelle necessarie soddisfazioni (proviamo a pensare anche in termini economici) che magari un'attività da professionista del diritto gli poteva garantire.

Allora, al diavolo il jazz e tutto il music biz. Le aule dei tribunali lo riscaldavano di più, le arringhe logorroiche erano la sua nuova passione.

Mai dire mai, però. Già cinque anni fa un'altra svolta che lo porta diritto a questo CD che segna il suo ritorno sulle scene.

Gone è composto da 11 tracce, tra cui una cover ("Libertango"), che mostrano tutta l'urgenza di un musicista che davvero non ce la faceva più a restare chiuso in un fumoso studio d'avvocato a pensare solo ad di atti di citazione, comparse in tribunale e bla bla bla.

Non si è fatto mancare niente per l'occasione: Ernie Watts fa svolazzare il suo tenore tra le cristalline e insistite trame pianistiche: dall'iniziale upbeat di "LeGrand". Un manifesto d'intenti pieno di brio e energia. Ogni tanto, la voce blueseggiante di Mary Stallings ("Surrender") gli dà la giusta carica patinata. Gli echi di latin jazz, molto presente, dispiegano tutta la passione di Bass per il genere ("Mi Guajira," "Gone") e sono ravvivanti dai spumeggianti tappeti percussivi della vecchia conoscenza Babatunde Lea.

Ancora le blue note di "Someday" sembrano appartenere ad un'altra epoca. Il romanticismo raffinato di "Carol" e "Another Ending" dimostrano che il pianista farebbe, quasi quasi, meglio a pensare alle cause del jazz.

Track Listing: 01. LeGrand; 02. Surrender; 03. Mi Guajira; 04. Lost Valentine; 05. Libertango; 06. I Bet You Wonder; 07. Since I Found You; 08. Someday; 09. Carol; 10. Another Ending; 11. Gone.

Personnel: Dave Bass (piano); Mary Stallings (voce); Ernie Watts (sax tenore); Babatunde Lea (batteria, percussioni); Gary Brown (basso acustico).

Title: Gone | Year Released: 2011 | Record Label: CCn'C Records

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Read more articles
NYC Sessions

NYC Sessions

Whaling City Sound
2015

buy
 

Gone

CCn'C Records
2011

buy
Gone

Gone

Self Produced
2010

buy

Related Articles

Read Nexus Album Reviews
Nexus
By Jakob Baekgaard
May 23, 2019
Read The Second Coming Album Reviews
The Second Coming
By Daniel Barbiero
May 23, 2019
Read Luminária Album Reviews
Luminária
By John Sharpe
May 23, 2019
Read Jazz Band/Rock Band/Dance Band Album Reviews
Jazz Band/Rock Band/Dance Band
By Jerome Wilson
May 23, 2019
Read When Will The Blues Leave Album Reviews
When Will The Blues Leave
By Karl Ackermann
May 22, 2019
Read Infinite Itinerant Album Reviews
Infinite Itinerant
By Geno Thackara
May 22, 2019
Read Pulcino Album Reviews
Pulcino
By Nicholas F. Mondello
May 22, 2019