All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Stellari String Quartet: Gocce stellari

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Stellari String Quartet: Gocce stellari
Dalla dotta disquisizione astronomica di Marcio Mattos, riportata nelle note di copertina, apprendiamo che le "gocce stellari" del titolo sono minuti sciami stellari visibili solo con potenti telescopi nella Nebulosa di Orione. La passione per l'astronomia, coltivata da Mattos fin da ragazzo, spiega almeno in parte l'origine e il senso della musica di questo disco. L'intento descrittivo è da intendere non tanto in termini romantici o impressionistici, quanto piuttosto concettuali, secondo un distacco freddo e astrale, quasi orgoglioso, dalla realtà banale che ci circonda.

Le stelle e gli spazi cosmici sembrano cioè costituire uno stimolo lontano, idealizzato ed astratto, fungendo da metafora di una imperscrutabile relazione fra i musicisti e di una comunicativa austera e autoreferenziale. Diventano cioé un pretesto, un riferimento convenuto fra gli interpreti per legittimare una musica distillata, intessuta di fremiti impalpabili, di esili equilibri, di ruvide increspature, di stratificazioni sconnesse, di luminosità opache o diafane...

Di fatto si tratta di improvvisazione radicale con tutte le implicazioni metodologiche, sonore, visive che questa prassi comporta. Il percorso si concretizza grazie innanzi tutto alla profonda conoscenza che lega gli interpreti e al loro interplay telepatico. I sette brani provengono da due diverse registrazioni: i primi quattro sono stati tratti dal concerto tenuto dal quartetto all'Uncool Festival di Poschiavo il 17 maggio 2007, mentre i rimanenti tre sono stati registrati in uno studio londinese il 9 settembre 2006. Nessuna differenza rilevante è percepibile fra di essi sotto il profilo estetico.

Track Listing

1. Pleione - 17:45; 2. Merope - 12:53; 3. Alcyone - 10:18; 4. Sterope - 03:06; 5. Mintaka - 08:44; 6. Alnitak - 10:40; 7. Alnilam - 05:26.

Personnel

Philipp Wachsmann (violino); Charlotte Hug (viola); Marcio Mattos (violoncello); John Edwards (contrabbasso).

Album information

Title: Gocce stellari | Year Released: 2010 | Record Label: Emanem

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Alex Moxon Quartet
Alex Moxon Quartet
Alex Moxon Quartet
Read I Went This Way
I Went This Way
Rachel Musson
Read HH
HH
Lionel Loueke
Read Dominos
Dominos
Chuck Anderson
Read Secrets & Lies
Secrets & Lies
Jakko M. Jakszyk
Read Ceremonie / Musique
Ceremonie / Musique
What Happens In A Year

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.