All About Jazz

Home » Articoli » Live Review

Giovanni Guidi Salida al Parco della Musica. Roma

Mario Calvitti By

Sign in to view read count
Giovanni Guidi Salida
Parco della Musica
Roma
19.05.2018

Il nuovo progetto inedito in quartetto del pianista Giovanni Guidi, denominato 'Salida,' era atteso con molta curiosità, sia per il livello dei nomi coinvolti che per la inconsueta formazione strumentale con doppie tastiere. Per presentarlo al pubblico, ma anche per rodarlo e metterlo alla prova sul campo, il gruppo ha effettuato un breve tour europeo (dieci date, quasi tutte in città italiane ad eccezione di Ostenda e Vienna), di cui quella di Roma era la quinta tappa. Il quartetto comprende il batterista Gerald Cleaver, che collabora col pianista fin dal 2011, il contrabbassista Dezron Douglas e David Virelles impegnato alle tastiere elettroniche (Fender Rhodes, Wurlitzer e sintetizzatore).

Il set comprende due lunghi flussi musicali, comprendenti alcuni nuclei tematici collegati da lunghe improvvisazioni durante le quali Guidi e Virelles mescolano continuamente i loro strumenti, pianoforte acustico per il leader e tastiere elettriche per il musicista cubano, fino a diventare quasi indistinguibili se non per la diversa timbrica. Il tutto con il sostegno di una ritmica continua e pulsante, che spinge o rallenta a seconda delle dinamiche che si sviluppano sotto la guida del pianoforte, ora melodico, ora irruento e focoso, in un dialogo continuo con la sua controparte elettrica. Tutti i temi sono originali di Guidi, con la sorprendente eccezione di un brano di Brian Eno, "By This River" (composto insieme al duo elettronico tedesco dei Cluster per il suo album del 1977 Before and After Science) che conclude il set, salvo per la successiva concessione di un breve bis calorosamente richiesto dal pubblico presente.

Il progetto appare come un'interessante estensione dell'attuale trio di Guidi, sia pure con diversi interpreti, con l'aggiunta di un secondo pianista alle tastiere elettroniche che lascia intravedere grandi potenzialità, e siamo sicuramente ansiosi di seguirne gli sviluppi futuri, certi che non mancheranno.

Foto: Roberto Cifarelli

Post a comment

Tags

View events near Rome
Jazz Near Rome
Events Guide | Venue Guide | Get App | More...

Shop Amazon

More

Interview with Alternative Guitar Summit 2021
Interview with Steve Sandberg Trio at Soapbox Gallery
Interview with Tessa Souter Trio at Soapbox Gallery
Interview with Nicole Glover Trio at Smalls Jazz Club
Interview with Peter Zak Quartet at Smalls Jazz Club
Interview with Norwegian Digital Jazz Festival 2020, Part 3
Interview with The Bad Plus at Bijou Theatre

Popular

Read John Coltrane: An Alternative Top Ten Albums
Read Tony Bennett: A Hero's Journey in Authenticity
Beauty, Love and Justice: Living A Coltranian Life
Tony Bennett: A Hero's Journey in Authenticity
Read Steve Reich: Humans Love to See Other Humans Play Music

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded albums and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, limited reopenings and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary step that will help musicians and venues now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the sticky footer ad). Thank you!

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.