All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

Nils Petter Molvær: Baboon Moon

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Nils Petter Molvær: Baboon Moon
La fase di transizione iniziata dal trombettista norvegese nel precedente Hamada prosegue con questo nuovo lavoro, realizzato ancora con la formula del trio, ma con nuovi partner. Al posto di Eivind Aarset, che ha accompagnato Molvær per oltre dieci anni, e Audun Kleive, troviamo infatti il chitarrista Stian Westerhus e il batterista Erland Dahlen, altri due esponenti della fecondissima scena musicale contemporanea norvegese. Ma se la formazione strumentale rimane quella ultracollaudata, la musica proposta nasce da una ricerca sonora più elaborata e soprattutto più collettiva (tutti i brani sono cofirmati dai tre musicisti), senza il ricorso quasi costante ai beat e ai groove che avevano caratterizzato tutta la prima parte della discografia di Molvær. Atmosfere tendenzialmente più dark e metalliche rispetto al recente passato, anche se non mancano i momenti soft, a formare una base timbricamente ricca per la tromba del leader.

La maggiore complessità delle tessiture comporta una ridotta immediatezza, e il disco richiede diversi ascolti prima di imprimersi, complice anche la mancanza di un brano in grado di distinguersi dagli altri; ma il livellamento è solo apparente, perchè la musica procede in varie direzioni, anche se quasi tutte sono caratterizzate da una comune glacialità solo occasionalmente riscaldata dalle melodie intonate dal trombettista. Poche le occasioni solistiche per la chitarra di Westerhus, chiamato a un lavoro di definizione dello sfondo sonoro svolto principalmente con le tastiere elettroniche (non a caso è accreditato anche come produttore insieme al leader).

Ancora una volta Molvær ci sorprende con una musica intrigante, che sfugge a ogni tentativo di definizione, e prosegue nella sua esplorazione di nuovi territori sonori, consolidando la sua posizione di sperimentatore nonché punto di riferimento imprescindibile del nuovo jazz norvegese.

Track Listing

01. Mercury Heart; 02. A Small Realm; 03. Recoil; 04. Bloodline; 05. Sleep with Echoes; 06. Blue Fandango; 07. Prince of Calm; 08. Coded; 09. Baboon Moon.

Personnel

Nils Petter Molvær (tromba elettrica e acustica, voci, loops, bass synth); Stian Westerhus (chitarra elettrica e acustica, chitarra baritono, synth analogico, percussioni, takezither, Studer A80, Atari MX50508, harmonium, Roland /RE-201, Hiwatt tape echo, voce, piano verticale preparato, Bedwin pianoframe, troppi pedali); Erland Dahlen (batteria, log drum, steel drum, percussioni metalliche, sega cantante, harmonium, campane, candybox shaker); Susanne Sundler: voce (9).

Album information

Title: Baboon Moon | Year Released: 2012 | Record Label: Sula Records

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

Read Brazil
Brazil
Mike Barone Big Band
Read Liga Latina
Liga Latina
Liga Latina
Read The Call Within
The Call Within
Tigran Hamasyan
Read Light In The World
Light In The World
Nocturnal Four
Read A Time And A Place
A Time And A Place
Dustin Laurenzi's Natural Language

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.