All About Jazz

Home » Articoli » Multiple Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Massimiliano Milesi, Giacomo Papetti, Enrico Merlin

Vincenzo Roggero By

Sign in to view read count
Massimiliano Milesi, Giacomo Papetti
Dimidiam
UR Records
Valutazione: * * * ½

Basta l'iniziale "Come Sunday" per capire dove il duo Massimiliano Milesi/Giacomo Papetti vada a parare. Il brano di Duke Ellington è a stento riconoscibile non grazie a stravolgimenti epocali o a chissà quali stramberie interpretative ma perché la linea tematica viene avvolta in una nuvola dal sapore mistico che ne allarga spazi e confini con un uso intenso della coloritura timbrica, attenzione alle dinamiche, semplicità espressiva e stilistica. Ed è questa la cifra identificativa dell'intero album, basso elettrico e sassofoni che interagiscono con estrema naturalezza, facendo risuonare ogni fibra dello strumento, lontani dal virtuosismo e per questo ancora più spiazzanti. Dimidiam è un inno alla melodia, non sfacciatamente esibita ma creata attraverso atmosfere ed emozioni, cura dei particolari e parsimonia di note. È un album dalla semplicità apparente e insolita, che esige un ascolto non fuggevole, per una seduta decongestionante nella quale bellezza e sentimento sono le parole d'ordine.

Massimiliano Milesi, Enrico Merlin
Astounding Stories of Love and Outer Space!
Bunch Records
Valutazione: * * * ½

Ritroviamo il sassofonista bergamasco in un contesto completamente diverso assieme al chitarrista Enrico Merlin. Diciassette schegge sonore -la maggior parte attorno ai due minuti di durata, alcune anche più brevi, solo quattro oltre i tre minuti -dai titoli galattici, Sun Ra ne sarebbe felice, e con qualche nome evocativo -Giacinto Scelsi, Igor Stravinski, Gyorgy Ligeti. Non ci sono sovraincisioni, viene specificato nelle note di copertina, ma la chitarra di Merlin e il sax di Milesi non ne hanno bisogno. Bastano poche diavolerie elettroniche e qualche loop per scatenare una ricchezza di suono ed una girandola timbrica mozzafiato. L'improvvisazione come stella polare, l'istintualità come motore di ricerca, l'abilità nell'espandere qualsiasi frammento di suono, rumore o silenzio fanno di Astounding Stories of Love and Outer Space un viaggio nei meandri impervi e imperscrutabili della mente umana, di una bellezza selvaggia e universale.

Enrico Merlin
Unframed... Straight Ahead!
Autoprodotto
Valutazione: * * * *

Infine l'album in solo di Enrico Merlin, una perla a cominciare dall'oggetto fisico, una custodia cartonata in tiratura limitata, parzialmente serigrafata a mano, ricca di foto e di annotazioni. Con i sensi così allertati Unframed... Straight Ahead!, rivela appieno la sua splendida miscela di acustico ed elettrico, di microfonature varie e sovraincisioni, di melodie e grovigli rumoristici, di sorprendenti paesaggi sonori e cadenze blues, di richiami alla musica contemporanea e di libera improvvisazione. Agli estremi ci sono da una parte i dodici, stordenti minuti di "Al di là del bene e del male" costruiti sul phasing di tre loop asincroni, dall'altra i brevi, intensi omaggi al blues sanguigno e multiforme di Jef Lee Johnson, in mezzo le barriere stilistiche e di genere scardinate con sapienza e misura. Enciclopedica conoscenza musicale ed eccelsa sapienza chitarristica sono le fondamenta di questo lavoro, doti che rimangono saggiamente dietro le quinte perché ad emergere è la visione artistica a trecentosessanta gradi di Merlin. Per una musica che scalda il cuore e solletica la mente e che trascina l'ascoltatore in un vortice di emozioni di grande potenza visionaria.

Elenco dei brani e musicisti

Dimidiam

Come Sunday; Frammenti; Folkapark; Mar; Mnomeion; Old Devil Moon; I'm Leaving for America; Descendant; Segnare; Over the Dim Waterfall, Trogir.

Massimiliano Milesi: sax (tenore); Giacomo Papetti; basso elettrico.

Astounding Stories of Love and Outer Space!:

A Message from Saturn; Diesel Dick; Billions and Billions of Stars, Out There; Fur Anton; Muttermaterial; Vorrei che mi amassi meglio; A Bird on Fire (for Igor); Condotto e forzato; Tanto Odio; Pepperoni Powerhouse; The Pyramid Strategy (for Gyorgy); Così scelsi; Swingin' Swine Collapses; Ogni parte di coniglio è un coniglio; A Giacinto; The Buttered Cat Paradox; On Sirius We Are Stars.

Enrico Merlin: chitarra, elettronica, loopers; Massimiliano milesi: sax (soprano).

Unframed... Straight Ahead!

Paths to Unknown Lands (for John, Jimmy and eddie); Jef (for Jef Lee Johnson); Alterius non sit qui suus esse potest; The Many ways of Destiny-Three Movements for Heiner Muller; Dangerous Minds; Per Denise; Lee (for Jef Lee Johnson); Non puoi mai essere certo (for Richard Feynman); The Music of the Future.. Ha Roots in the Past; Lost and Found; Johnson (for Jef Lee Johnson); Love or Passion, As a river (for Charles Ives); No Umbrella Required (a Song for our Children); Little Melody for Emma Georgiana... Will Grow Up; Al di là del bene e del male; Love or Passion (Reprise).

Enrico Merlin: chitarre, elettronica.







enricomerlin@gmail.com giacomo.papetti@gmail.com

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read 3x3: Piano Trios, vol. V Multiple Reviews
3x3: Piano Trios, vol. V
By Geno Thackara
May 18, 2019
Read Bill Evans and Wes Montgomery: Masters At Work Multiple Reviews
Bill Evans and Wes Montgomery: Masters At Work
By Doug Collette
May 17, 2019
Read The Sounds of Saxophones Multiple Reviews
The Sounds of Saxophones
By Jerome Wilson
April 26, 2019
Read Alex Chilton: Roots In The Sky Multiple Reviews
Alex Chilton: Roots In The Sky
By Doug Collette
April 20, 2019
Read Piano in Solitude Multiple Reviews
Piano in Solitude
By Geno Thackara
April 14, 2019
Read Graham Parker: Sparks Keep Flying! Multiple Reviews
Graham Parker: Sparks Keep Flying!
By Doug Collette
April 13, 2019