All About Jazz

Home » Articoli » Film Review

0

Live at the New Morning

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Roy Hargrove

Live at the New Morning

Emarcy

Valutazione: 4 stelle

Il ritorno al jazz acustico, inaugurato dal notevole Ear Food in quintetto e seguito dalla big band di Emergence, segna la fase più matura e interessante nella carriera di Roy Hargrove. Rispetto ad altri colleghi coetanei la sua produzione discografica è apparsa discontinua, fra esiti alti e lavori meno convincenti. Interessante l'esperienza black del RH Factor, soprattutto se vista alla luce delle ultime prove: nell'attuale quintetto di estrazione hard bop, il trombettista ha riassunto ciò che aveva esplorato in precedenza, sintetizzando ritmi latini e funk, variazioni sul modale, lirismo soul e movimenti armonici veloci e impegnativi. Tutto nel segno di una scrittura di forte impatto melodico, assai variegata e accurata nel combinare libertà individuale e coerenza collettiva.

Hargrove ha raggiunto sulla tromba un equilibrio invidiabile fra tecnica ed espressione, mostrando capacità di essere laconico e pregnante o di concatenare frasi ardite suonate in relax, tutto in modo coerente alle premesse del brano eseguito. Vale la pena segnalare la grande cura posta nelle dinamiche e nei timbri, arricchendo di molto le capacità espressive di tromba e flicorno. Dei sedici brani qui riportati, metà sono di sua mano e tutti lontani da una scrittura di routine, con una segnalazione particolare per il funk di "Strasbourg / Saint Denis," l'articolata "Commaraderie" e la lirica "Divine". Il resto del repertorio alterna standard non abusati a brani di jazzisti come Davis e Cedar Walton.

Il quintetto ha una notevole coesione e presenta artisti giovani e di forte personalità, guidati dal drumming coinvolgente di Montez Coleman, assecondato con gusto e vitalità da Clayton e Boller. Justin Robinson al sax alto e flauto, è un compagno di lunga data di Hargrove e completa la formazione integrando con un approccio robusto la ricerca espressiva del trombettista.

Ottime le riprese, che seguono con classe e attenzione al dettaglio una bella serata di jazz a Parigi.

Post a comment

Tags

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.