All About Jazz

Home » Articoli » Multiple Reviews

1

Gilberto Gil: Gilbertos Samba / Sergio Mendes: Magic

Maurizio Zerbo By

Sign in to view read count


Gilberto Gil
Gilbertos Samba
Valutazione: * * * *
Sony Music (2014) Nell'incontro con partner sensibili di generazioni differenti, l'ex ministro brasiliano della cultura sfodera una classe cristallina non sempre valorizzata nelle incisioni discografiche. In primo piano, la rilettura con voce e chitarra di alcuni standard della bossa nova. Superbo chitarrista, Gilberto Gil suona con grande mobilità ritmica lo strumento, dando vita ad un fraseggio ricco di nuances. Per questo superbo progetto sostenuto da percussioni, violino e fisarmonica, i consueti colori della bossa nova vengono rinverditi dalle esperienze ritmiche del nord-est brasiliano. Benchè la chitarra sia l'alveo entro cui ruota lo sviluppo motivico, la tessitura generale rivela grande attenzione per gli aspetti dinamici e timbrici di tutti gli strumenti.

Non meno superba è la prova vocale, che sull'esempio del maestro Joao Gilberto mira a concentrarsi sulla valenza introspettiva della proiezione lirica e dei sussurri. Affiorano emozioni intense nella rilettura degli standard con un piglio autobiografico che solo i grandi interpreti possiedono. Peccato che cotale classe, sostenuta da una ammirevole sapienza interpretativa, non sia stata sempre adeguatamente sfruttata in passato così come avrebbe meritato. Ogni traccia è un gioiello prezioso, tutto da assaporare ed ammirare. È davvero raro imbattersi oggi in un disco di bossa nova dove ogni brano si distingue dagli altri in virtù di un precipuo punto di vista musicale.

Sergio Mendes
Magic
Valutazione: * * ½
Okeh (2014)

Tanta poesia contrasta con il discutibile CD di Sergio Mendes, mito vivente della canzone popolare brasiliana. L'incontro con le nuove generazioni di musicisti non ha certo giovato al leader, che ha costruito un percorso "crossover" privo di una precisa identità. Anche quando vengono chiamati in causa storici collaboratori come Gracinha Leporace, il progetto non decolla per via di un percorso compositivo anonimo, tra vecchie cartoline brasiliane e acritico soul. Ascoltando i primi due brani, si stenta a credere che questo sia un disco di Mendes. Dopo lo shock anafilattico di una amara mistura di scadente musica elettrica, le cose via via ma sanno di dejà vu. Sia pur a tratti piacevole, è un CD del quale un appassionato di musica brasiliana può fare tranquillamente a meno.

Elenco dei brani:
Gilbertos Samba: So Nice; Gilbertos; Desde Que o Samba É Samba; Doralice; Você e Ee; O Pato; Eu Sambo Mesmo; Milagre Gilbertos Samba; Eu Vim da Bahia; Tim Tim por Tim Tim; Desafinado; Um Abraço no João Gilbertos Samba; Aos Pés Cruz.
Magic: One Nation; My My My My Love; Don't Say Goodbye; Sou Eu; When I Fell in Love; Meu Rio; Magic; Samba de Roda; Atlantica; Olha a Rua; Hidden Waters; Simbora.

Musicisti:
Gilbertos Samba: Gilberto Gil: chitarra, voce; Domenico: batteria e percussioni; Rodrigo Amarante; percussioni; Danilo Caymmi; Felipe Pinao: flauto; Mastrinho: fisarmonica; Nicolas Krassik: violino; Pedro Sa: chitarra; Joana Queiroz: clarinetto.
Magic: Sergio Mendes: pianoforte, tastiere, voce, Carlinhos Brown: voce, percussioni; Marcel Camargo, Paul Jackson, Jr.: chitarra; Alphonso Johnson: basso; Federico Puppi: violoncello; Angela: viola; John Powell: sintetizzatore; John Legend, Gracinha Leporace, Marianna Leporace, Seu Jorge, Katie Hampton, Amanda Santiago, Aline Barreto, Ana Carolina, Jurema Laurenco, Da Silva Jussara, Laurenco Da Silva: voce; Abara, Boghan, Sidney Argolo, Eduardo Evo, Marquinhos Freitas Gibi, Bernie Grundman, Lucas Gualberto: percussioni; Mike Shapiro: batteria; Bill Churchville: tromba, Andrew Lippman: trombone.
About Gilberto Gil
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Listen



Watch

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related