All About Jazz

Home » Tag Center » Tag: Francesca Odilia Bellino

Content by tag "Francesca Odilia Bellino"

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

William Parker, Stefano Scodanibbio: Bass Duo

Read "Bass Duo" reviewed by Francesca Odilia Bellino

Ci sono CD che sono storici perché contengono un unicum musicale. Bass Duo rientra nella tipologia dal momento che documenta l'unico incontro musicale mai avvenuto tra i contrabbassisti William Parker e Stefano Scodanibbio realizzato nell'ambito dell'Udin&Jazz Festival del 2008.

Due giganti del contrabbasso moderno, molto diversi per modo di suonare e per formazione, ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

Thollem McDonas: Meeting At The Parting Place

Read "Meeting At The Parting Place" reviewed by Francesca Odilia Bellino

Il pubblico di intenditori italiani conoscerà già il pianista, improvvisatore e attivista Thollem McDonas per essere rispettivamente pianista e cantante di una delle band anarco-jazz-punk combo italiane più interessanti e pazze degli ultimi anni: Tsigoti (quattro dischi bomba per ESP). Ma Thollem McDonas è anche qualcosa d'altro, soprattutto nell'avanguardia americana (San Francisco) e non solo date ...

ARTICLE: LIVE REVIEWS

Joëlle Léandre alla chiesa Saint-Eustache di Parigi

Read "Joëlle Léandre alla chiesa Saint-Eustache di Parigi" reviewed by Francesca Odilia Bellino

Joëlle Léandre
Chiesa di Saint-Eustache
Joëlle Léandre sur les routes. 40 ans de tribulations
Parigi
28.11.2016

1976-2016. Joëlle Léandre fissa due coordinate storiche per celebrare la sua prima permanenza negli Stati Uniti (Buffalo), i successivi quarant'anni sulle strade del jazz, e il suo punto d'arrivo ideale, a casa, finalmente ...

ARTICLE: ALBUM REVIEWS

EA Silence: Cono di Ombra e Luce

Read "Cono di Ombra e Luce" reviewed by Francesca Odilia Bellino

Gli interni della Sinagoga di Ivrea che hanno accolto la registrazione delle otto tracce di “Cono di Ombra e Luce" dell'EA Silence--terzetto elettroacustico composto da Luca Cartolari, Mirio Scottii e Alessio Pisani-- effondono a distanza i loro giochi di ombra e luce che sembrano essere stati ispiratori, loro per primi, delle atmosfere di questo lavoro. Troppo ...