All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

1

James Zitro: Zitro

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Si deve alla recente e gradita rentrée di Bernard Stollman, tornato in sella all'amata Esp, la ghiotta opportunità di poter ascoltare nuovamente, per di più in CD e rimasterizzate a dovere, alcune delle perle del catalogo dell'etichetta newyorchese. Tra le tante (da Alan Sondheim a Marzette Watts), un posto di riguardo spetta a Zitro, debutto da leader del batterista James Zitro, alla seconda apparizione discografica griffata Esp dopo aver partecipato a Music from the Spheres di Sonny Simmons.

Autentico eroe misconosciuto della seconda ondata free, uno tra i tanti, Zitro ebbe giusto il tempo per consegnare agli annali, e alla voracità dei completisti, il presente lavoro prima di tornare nella nativa Santa Cruz, dove pare che tutt'ora risieda ed eserciti.

In scaletta due lunghe composizioni e una chiosa, per poco più di quaranta minuti di Esp sound enciclopedico, paradigmatico, fatto di lunghe cavalcate, assoli infuocati e tumultuosi unisono.

I ventidue minuti di "Freeken," dopo un intro di basso e batteria, si aprono con un vamp alla "A Night in Tunisia," che sfocia in una sobbalzante serie di soli da parte dei fiati, con il tenore di Bert Wilson, unico dei musicisti coinvolti nella session ad aver avuto a suo modo una storia discografica significativa, particolarmente ispirato; mentre il drumming del leader si dispiega all'insegna dell'energia, forse con qualche legnosità di troppo. Dal sapore obliquamente bop pure l'attacco della successiva "Happy Pretty," anche se già dopo il primo minuto l'atmosfera torna a farsi torrida, con il tema che si sfilaccia fino a quando il tenore di Wilson (decisamente il migliore del lotto) emerge dal caos per un altro solo da incorniciare.

Siamo in piena estetica Coltrane, invece, con "Sweet," nella quale sono i block chords del piano di Michael Cohen (ai tempi avvocato in San Francisco, oggi chissà) a dettare i ritmi dell'inevitabile crescendo.

Nel complesso, si va ben oltre il mero valore archeologico: una testimonianza viva e vibrante di un'epoca irripetibile.

Track Listing: 1. Freeken (Zitro) - 22:09; 2. Happy Pretty (Wilson) - 13:50; 3. Sweet (Cohen) - 5:06.

Personnel: Allan Praskin (sax alto); Bert WIlson (sax tenore); Warren Gale (tromba); Michael Cohen (piano); Bruca Cale (contrabbasso); James Zitro (batteria).

Title: Zitro | Year Released: 2009 | Record Label: ESP Disk

Tags

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related Articles

Read We Are On The Edge: A 50th Anniversary Celebration Album Reviews
We Are On The Edge: A 50th Anniversary Celebration
By Mark Corroto
April 25, 2019
Read Golem Dance Album Reviews
Golem Dance
By Friedrich Kunzmann
April 25, 2019
Read New Jazz Standards, Vol. 4 Album Reviews
New Jazz Standards, Vol. 4
By Dan Bilawsky
April 24, 2019
Read Open Form For Society Album Reviews
Open Form For Society
By Mark Corroto
April 24, 2019
Read Yes Album Reviews
Yes
By John Sharpe
April 24, 2019
Read Avec le temps Album Reviews
Avec le temps
By Mark Sullivan
April 23, 2019
Read Snaketime: The Music Of Moondog Album Reviews
Snaketime: The Music Of Moondog
By Mark Corroto
April 23, 2019