All About Jazz

Home » Articoli » Album Review

0

The Kevin Brady Trio featuring Bill Carrothers: Zeitgeist

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
The Kevin Brady Trio featuring Bill Carrothers: Zeitgeist
Tradotto dal tedesco, il titolo del disco ("spirito del tempo") è illuminante per capirne il senso e gli obiettivi. Un riflesso fedele della personalità artistica dell'irlandese Kevin Brady. Un artista che sa cogliere i mille rivoli della società post-moderna del suo tempo, per ricavarne suoni ed umori: Bill Evans ed il linguaggio post-boppistico; ma anche la tradizione europea, colta quanto popolare.

Un disco diverso rispetto alle sue esperienze con gli "Organics," incentrate sulle calde e sanguigne sonorità del groove, tipiche dell'organo hammond. Grazie anche alle belle composizioni di un Bill Carrothers in gran spolvero, la musica di Brady mostra ora il suo lato lunare, affondando le radici nella formula evansiana degli anni '60 opportunamente rivisitata.

Le nove composizioni originali fanno il resto, contribuendo a dar corpo ad un percorso mai scontato nel suo mainstream di base. Ne discende un fresco impasto sonoro testimoniato da una rivitalizzata versione della shorteriana "Black Nile," forse il vertice espressivo di tutto il CD.

Zeitgeist, pur non raggiungendo i picchi artistici di un capolavoro, merita una certa attenzione. Vi si gusta il raffinato pianismo di Carrothers, al cui servizio opera una ritmica elastica e dinamica.

Personnel

Kevin Brady: drums.

Album information

Title: Zeitgeist | Year Released: 2009 | Record Label: Fresh Sound New Talent

Post a comment about this album

Tags

Shop Amazon

More

All About Jazz needs your support

Donate
All About Jazz & Jazz Near You were built to promote jazz music: both recorded and live events. We rely primarily on venues, festivals and musicians to promote their events through our platform. With club closures, shelter in place and an uncertain future, we've pivoted our platform to collect, promote and broadcast livestream concerts to support our jazz musician friends. This is a significant but neccesary effort that will help musicians now, and in the future. You can help offset the cost of this essential undertaking by making a donation today. In return, we'll deliver an ad-free experience (which includes hiding the bottom right video ad). Thank you.

Get more of a good thing

Our weekly newsletter highlights our top stories and includes your local jazz events calendar.