All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Darrell Katz and the JCA Orchestra: Why Do You Ride?

Angelo Leonardi By

Sign in to view read count
Con i suoi 30 anni di attività, la Jazz Composers Alliance Orchestra è un'istituzione della scena musicale di Boston e uno dei suoi fondatori, il compositore e arrangiatore Darrell Katz, ha legami con le due rinomate scuole musicali cittadine, il New England Conservatory e il Berklee College of Music. L'orchestra è composta da una ventina di membri residenti nell'area: tutti professionisti d'alto livello con esperienze di primo piano nell'avanguardia o nel mainstream.

La peculiarità stilistica della formazione, evidenziata nei precedenti nove album, è proprio quella di coniugare all'interno degli stessi brani, situazioni orchestrali tradizionali (ad ampio spettro: da Duke Ellington a Thad Jones, inglobando momenti soulful, latini eccetera) con quadri free, dove la libera improvvisazione è centrale.
Darrell Katz racconta nelle note di copertina la genesi di questo disco e ripeterla sarebbe lungo: in estrema sintesi la lunga composizione centrale, "Wheelworks," è stata influenzata dalle massime (alcune vere, altre presunte) di Albert Einstein che condivideva con l'autore la passione per la bicicletta (ciò spiega la foto in copertina). L'amore per il veicolo a due ruote impregna anche il brano d'apertura, "Why Do You Ride?," stavolta ispirato a una storia Zen.

Quali che siano i riferimenti extramusicali, sappiamo bene che la musica è un codice asemantico e stabilire quanto la musica rifletta quelle influenze è impossibile. Concentriamoci quindi sulla musica "in sé," sul suo valore espressivo, accantonando Einstein e i koan giapponesi.

Come s'è detto, la tavolozza orchestrale è sorprendentemente ricca (potremmo anche dire affollata) di colori. Il citato brano d'apertura presenta nell'ordine un libero e astratto dialogo improvvisato fra alcuni strumenti; un collettivo bandistico che sostiene la cantante evolvendo in una swingante orchestrazione mainstream con variopinti assoli; un'alternanza di quadri musicali seducenti e ritmicamente accesi spesso in call and response con la vocalist; un furibondo finale free.
I quadri sono ben amalgamenti e tutto si sviluppa con una bella tensione. Un po' meno coinvolgente risulta invece "Wheelworks," composizione in nove parti di circa 40 minuti. Inutile sottolineare che accade di tutto: i momenti di rilievo sono molti ma non riescono a nascondere un che di macchinoso ed eccessivo.

Il disco termina con una fantasiosa ed equilibrata versione di "Monk's Mood" eseguita dal JCA Sax Quartet: camerismo astratto e armonie ellingtoniane si legano nel nome di Thelonious Monk.

Track Listing: Why Do You Ride?; Wheelworks; SamiBadGal; Monk's Mood.

Personnel: Jazz Composers Alliance Orchestra:
Mike Peipman, Forbes Ghram, Gary Bohan: tromba; Bob Pilkington, David Harris: trombone; Jim Mosher: corno francese; Bill Lowe: tuba; Alan Chase, Jim Hobbs:sax contralto; Phil Scarff : sax tenore, soprano, clarinetto; Dan Zupan: sax baritone, cl. basso; Hiro Honshuke: flauto, EWI; Mina Cho: pianoforte; Norm Zocher: chitarra; Darrell Katz: chitarra nel brano 1; John Funkhauser: basso; Joe Doubleday: vibrafono; Luther Gray: batteria; Ryan Edwards: percussioni; Rebecca Shrimpton: voce.
JCA Sax Quartet:
Jeff Hudgins, Daniel Ian Smith: sax contralto; Phil Scarff: sax tenore; Dan Bosshardt: sax baritono.

Title: Why Do You Ride? | Year Released: 2015 | Record Label: Leo Records

About Darrell Katz
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Watch

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related