All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

Dear All About Jazz Readers,

If you're familiar with All About Jazz, you know that we've dedicated over two decades to supporting jazz as an art form, and more importantly, the creative musicians who make it. Our enduring commitment has made All About Jazz one of the most culturally important websites of its kind in the world reaching hundreds of thousands of readers every month. However, to expand our offerings and develop new means to foster jazz discovery we need your help.

You can become a sustaining member for a modest $20 and in return, we'll immediately hide those pesky Google ads PLUS deliver exclusive content and provide access to future articles for a full year! This combination will not only improve your AAJ experience, it will allow us to continue to rigorously build on the great work we first started in 1995. Read on to view our project ideas...

0

Kendrick Scott Oracle: We Are the Drum

Enrico Bettinello By

Sign in to view read count
Primo lavoro per la Blue Note per il gruppo Oracle del batterista Kendrick Scott, formazione robusta e flessibile al tempo stesso, grazie alla presenza di musicisti di buon valore come Taylor Eigsti al piano, Mike Moreno alla chitarra, John Ellis alle ance e Joe Sanders al basso.

Un jazz pulito quello del quintetto, prodotto con la consueta cura da Don Was, una musica capace di adattarsi a atmosfere energiche come a altre più soffuse, con temi scritti bene completati da una cover da Flying Lotus (piuttosto presente in questo 2015 nelle vicende di un jazz che cerca di conquistare altre platee, o perlomeno va sbandierando questo) e un brano vocale con Lizz Wright (anche questa cosa che "se non ce la voce non funziona" è un altro dei mantra degli uffici ai piani alti delle case discografiche).

Un disco che a un blindfold test potreste probabilmente retrodatare anche di un 10/15 anni, che si muove a suo agio dentro confini lessicali ormai non solo acquisiti, ma anche plastificati, con qualche eccesso di presenza batteristica -ma forse nemmeno troppa dato che il leader è un drummer -e mai una nota che turbi la prevedibilità del tutto.

Se poi torniamo per un attimo alla cover di Flying Lotus, la celebrata "Never Catch Me" che in origine vede la presenza di un altro Kendrick, Lamar, alla voce, non si può notare un certo effetto "autofàgico," con un pezzo hip-hop costruito su una base chiaramente jazz (non campionata nel caso specifico) che viene riletto in chiave... jazz.

Non che l'esito sia brutto, intendiamoci, così come il disco nel suo complesso, che è più che gradevole, ma tutto sembra autoriferito (il discorso fatto per Flying Lotus può valere, mutatis mutandis anche per "Milton," brano chiaramente ispirato alle atmosfere più jazz/fusion di Milton Nascimento) a un'idea di pratica musicale che si fa forte di avere molte idee chiare e poche domande da sollevare.
Giustamente potreste obiettare che una simile mancanza di "urgenza" è spesso propria anche di proposte che si (auto)qualificano come più avventurose, ma rimane il fatto che il meglio della produzione nuova della Blue Note si attesta sempre dentro un ben prodotto conservatorismo e guarda, al massimo, a un pubblico R&B che tra pochi anni rischia di diventare anonima midde class senza troppa fantasia.

Davvero tutto qui?

Track Listing: We Are The Drum; Make Believe; This Song In Me; Mantra; The Long Shadow; Never Catch Me; Touched By An Angel (For Maya); Milton; Lotus; Synchrony; Touched By An Angel.

Personnel: Kendrick Scott: drums; Taylor Eigsti: piano, Rhodes; Michael Moreno: guitar: John Ellis: saxophones, bass clarinet: Joe Sanders: bass; Lizz Wright: vocals (3).

Title: We Are The Drum | Year Released: 2015 | Record Label: Blue Note Records

Tags

Watch

comments powered by Disqus

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Album Reviews
Catching Up With
Album Reviews
Interviews
Podcast
Album Reviews
Interviews
Album Reviews
Read more articles
We Are The Drum

We Are The Drum

Blue Note Records
2015

buy
Conviction

Conviction

Concord Music Group
2013

buy
The Source

The Source

World Culture Music
2007

buy

Upcoming Shows

Related Articles

Read Day to Day Album Reviews
Day to Day
By Paul Naser
May 24, 2019
Read Theia Album Reviews
Theia
By Jim Worsley
May 24, 2019
Read Ain't Nothing But a Cyber Coup & You Album Reviews
Ain't Nothing But a Cyber Coup & You
By Dan McClenaghan
May 24, 2019
Read Nexus Album Reviews
Nexus
By Jakob Baekgaard
May 23, 2019
Read The Second Coming Album Reviews
The Second Coming
By Daniel Barbiero
May 23, 2019
Read Luminária Album Reviews
Luminária
By John Sharpe
May 23, 2019