All About Jazz

Home » Articoli » Album Reviews

0

Jeff "Tain" Watts: Watts

AAJ Italy Staff By

Sign in to view read count
Quattro dei principali jazzisti contemporanei, guidati da un batterista che ha saputo fondere virtuosismo, unicità timbrica e visione compositiva, siglano con Watts uno dei lavori più forti e convincenti sentiti in anni. E' allo stesso tempo una libera jam session fra maestri e un lavoro dalla solida concezione unitaria, risultato di quell'assorbimento completo della storia delle musiche afroamericane che ha caratterizzato la generazione degli Young Lions. Tanto criticati per il loro legame col bebop e lo swing, i migliori di loro hanno mostrato negli anni l'ampiezza del gusto, guidato da un eclettismo che non è vaghezza di identità ma al contrario immersione nella storia, senza la quale non si ha reale visione del futuro.

E il futuro traspira energico, danzante, brutale, anche ironico, nelle note di Watts, Blanchard, Marsalis e McBride. La fusione dei loro suoni ha un impatto notevole, una gamma timbrica possente nei registri gravi, limpida e bruciante nelle ascese verso l'acuto. Un quartetto che, senza il pianoforte, apre ai fiati possibilità ritmiche e armoniche sfruttate senza esitazioni. Il piano appare solo nella delicata Owed... creando un momento di contrasto bello e utile ai fini della trama ideata dal leader. Dancin' 4 Chicken vede un Blanchard straordinario, tanto da garantirgli il Grammy 2010 per il Miglior Assolo Jazz. Watts si leva un bel sassolino dalla scarpa con la satirica Devil's Ring Tone: the Movie: colonna sonora di una telefonata al Diavolo del rappresentante di tale Mr. W, uomo politico un po' in crisi dopo due mandati presidenziali caratterizzati dalla violenza e in cerca di aiuto: non è difficile pensare a George W. Bush...

Fra derivazioni bop e modali, con la chiara idea di dare nuova luce alle innovazioni di Coleman e Cherry, aperto ai molti stimoli della black music odierna, legato a una visione danzante e polifonica del jazz che proviene da New Orleans, Watts è una continua scoperta, ascolto dopo ascolto.

Track Listing: Return of the Jitney Man; Brekky with Drecky; Katrina James; Owed; Dancin' 4 Chicken; Wry Köln; Dingle Dangle; Devil's Ring Tone; M'Buzai; The Devil's Ring Tone.

Personnel: Branford Marsalis (soprano sax, tenor sax); Terence Blanchard (trumpet); Christian McBride(acoustic bass); Jeff "Tain" Watts (drums); Lawrence Fields (piano, track 4);

Title: Watts | Year Released: 2010 | Record Label: Self Produced

About Terence Blanchard
Articles | Calendar | Discography | Photos | More...

Tags

Shop for Music

Start your music shopping from All About Jazz and you'll support us in the process. Learn how.

Related

Read Theory Of Anything
Theory Of Anything
By Dan McClenaghan
Read Gettin' It There
Gettin' It There
By Dan Bilawsky
Read Volúpias
Volúpias
By John Sharpe
Read Lost River
Lost River
By Geno Thackara
Read Tor & Vale
Tor & Vale
By Mark Sullivan
Read Woodstock
Woodstock
By C. Michael Bailey